Real Madrid: tifosi infuriati, col Barcellona sarà pañolada

Pubblicato il 16 agosto 2017 alle 13:11:15
Categoria: Notizie Liga
Autore: Redazione Datasport.it

Nonostante la Supercoppa di Spagna sia a un apsso, dopo il 3-1 dell'andata, non sembrano placarsi le polemiche riguardo l'arbitraggio di De Burgos Bengoetxea che è costata una maxi-squalifica a Cristiano Ronaldo. Il campione portoghese è stato espulso dopo aver preso un secondo giallo per simulazione e poi squalificato per aver reagito alla sanzione spingendo leggermente l'arbitro. La cosa ha mandato tutte le furie Zidane, visto che il giallo per simulazione è sembrato eccessivo e, precedentemente, era stato assegnato un rigore estremamente generoso al Barcellona. 
 
I tifosi madrileni non hanno intenzione di passarci sopra e nella finale di ritorno, prevista stasera per le 23, hanno in programma di protestare con una pañolada (sventolare fazzoletti bianchi). In più, nonostante l'ora tarda del match e la data infrasettimanale, saranno in molti a presentarsi allo stadio per sostenere la squadra. La decisone è stata però criticata e caricaturizzata da tutti gli altri tifosi spagnoli, di squadra estranea alla gara in questione, che sostengono che il Real Madrid dovrebbe essere l'ultima squadra a doversi lamentare per gli errori arbitrali, visto che ne ha giovato largamente nella scorsa stagione.

Blue Finance Forbes