Serie C, 2017-2018: calendario completo, girone C

Pubblicato il 23 settembre 2017 alle 23:23:25
Categoria: Notizie Serie C
Autore: Redazione Datasport.it

Il campionato di Serie C 2017-2018 inizierà il 27 agosto 2017 e si concluderà il 6 maggio 2018 quando terminerà ufficialmente la stagione regolare. Ecco le date relative alle soste, ai turni infrasettimanali e alle festività natalizie: le pause saranno il 7 e il 14 gennaio 2018, si giocherà a metà settimana il 4 ottobre 2017, l'8 novembre 2017 e il 21 marzo 2018. Le festività natalizie, invece, andranno dal 23 al 30 dicembre 2017.
 
Rimani aggiornato anche sugli altri due gironi...
 
 
 
LE SQUADRE ISCRITTE
 
Akragas, Bisceglie, Casertana, Catania, Catanzaro, Cosenza, Fidelis Andria, Juve Stabia, Lecce, Matera, Monopoli, Paganese, Racing Fondi, Reggina, Rende, Sicula Leonzio, Siracusa, Trapani, Virtus Francavilla
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

IL CALENDARIO COMPLETO DEL GIRONE C

 
1a giornata (27 agosto - 10 dicembre)
 
Gli ospiti non hanno rubato nulla, nonostante sia stato il Catania a spingere maggiormente. Delusione tra gli etnei, gioia fra gli ospiti. Sicuramente è una piccola sorpresa di giornata in questo inizio di girone C.
Ha sofferto sul finale il Catanzaro ma alla fine ha portato a casa un punto meritato.. la Casertana si è " svegliata " troppo tardi. Finale nervoso con una espulsione per parte.
Partita ricca di emozioni! Avanti l'Andria, poi ripresa dalla Juve Stabia e superata per due volte. In 10 contro 11 per buona parte del match. È un buon punto per gli ospiti che però hanno assaporato la vittoria fino alla fine
Decide la rete di Stendardo al 20' del primo tempo. 
Grande affermazione del Monopoli che con una doppietta di Mercadante si è aperto la strada verso una vittoria rotonda. Bruccini ha illuso il Cosenza, ma non è stato abbastanza.
Decidono le reti di Martinez e Partipilo nella ripresa. 
Ha avuto tante chance la Reggina, ma non le ha sfruttate. Il Rende invece, è stato cinico e ha punito gli ospiti sul finale.
Il gol di Jurano allo scadere del primo tempo stende il Siracusa.
E' finita 1 - 1 la partita tra Virtus Francavilla e Lecce. Di Piazza ha sbloccato nel secondo tempo, poi l'ex Abruzzese nel finale ha pareggiato. Disordini prima del match e scontri tra tifosi.
 
riposa: SICULA LEONZIO
 
2a giornata (3 settembre - 17 dicembre)
 
Partita al cardiopalma all'Esseneto: dopo 90' ricchi di emozioni, a spuntarla è il Rende, che infligge all'Akragas un sorprendente 2-3.
Sorride il Bisceglie: prima vittoria in campionato per la squadra di Zavettieri, che stende 2-1 la Virtus Francavilla.
Festeggia la Casertana: i falchetti stendono 1-0 il Catania riscattando immediatamente la sconfitta alla prima giornata rimediata contro il Catanzaro.
Vittoria esterna per la Paganese, che sbanca il San Vito-Gigi Marulla con un netto 0-2 ai danni del Cosenza. Succede tutto al tramonto del primo tempo: al 45' Cesaretti sblocca il risultato sfruttando l'assist di Regolanti mentre solo un minuto più tardi Talamo raddoppia con una botta da fuori che non lascia scampo a Perina. Pessimo inizio di campionato per il Cosenza: due sconfitte nelle prime due giornate campionato. 
Successo sofferto per il Lecce: la squadra di Rizzo batte 2-1 il Trapani conquistando la prima vittoria in campionato.
Colpo del Monopoli al Purificato. I pugliesi superano di misura il Racing Fondi (0-1 il risultato finale), bissando la vittoria all'esordio sul Cosenza.
Reggina in estasi: gli amaranto superano 2-1 il Catanzaro, aggiudicandosi il derby calabrese del Granillo. Il vantaggio dei padroni di casa è firmato al 36' da Sciamanna, abile nel convertire in rete il servizio dalla sinistra di Tulissi. Benedetti pareggia i conti al 52' con una splendida punizione dai 25 metri che non lascia scampo a Cucchietti. La squadra di Maurizi torna in vantaggio al 70' con il gol decisivo di Porcino.
Colpaccio della Sicula Leonzio: i bianconeri di Rigoli, al loro esordio in campionato, sconfiggono a sorpresa 2-1 il Matera.
SIRACUSA-FIDELIS ANDRIA( martedì 26/09/17 ore 16.30.)
 
riposa: JUVE STABIA
 
3a giornata (10 settembre - 23 dicembre)
 
Allo stadio Degli Ulivi, termina in parità, vantaggio dei padroni di casa con Barisic all'11' e gol del definitivo 1-1 siglato da Alfageme all'85'
Reti inviolate tra Matera e Cosenza. Al XXI Settembre-Franco Salerno le due squadre non vanno oltre ad uno scialbo 0-0
Pareggio senza reti al Veneziani: Monopoli ed Akragas confezionano uno sterile 0-0
Una rete di Mancino al 47' regala i tre punti agli ospiti, che espugnano il Lorenzon
Perentorio 3-0 del Catania al Massimino, il Lecce si arrende alle reti di Biagianti, Marchese e Russotto.
Al Nicola Ceravolo prevale la noia: Catanzaro e Juve Stabia non si fanno male e chiudono sullo 0-0.
Finisce in parità al Marcello Torre, reti di Cesaretti al 24' per i padroni di casa e definitivo 1-1 di Sciamanna al 47'
Termina 0-0 la sfida del Provinciale, poche emozioni e nessuna rete tra Trapani e Sicula Leonzio
Un rigore trasformato da Saraniti al 53' decide la sfida del Giovanni Paolo II
 
riposa: BISCEGLIE
 
4a giornata (17 settembre - 28 gennaio)
 
All'Esseneto le reti di Longo e Franchi regalano tre punti preziosi ai siciliani, battuta la Paganese
Colpo esterno del Siracusa, al Purificato termina 3-1, reti di Mangiacasale, Scardina e Turati, per i padroni di casa gol su rigore di Lazzari
Grande vittoria del Monopoli all'Angelino Nobile, doppietta di Genchi e gol di Sarao
Vittoria in rimonta dei siciliani al Romeo Menti, una doppietta di Pagliarulo e un gol di Murano stendono i campani, vantaggio iniziale di Simeri su rigore per i padroni di casa
Successo del Catanzaro al Ventura: i calabresi si impongono 0-2 sul Bisceglie e volano a quota 7 sette punti in classifica
Pareggio in extremis del Cosenza: al San Vito-Gigi Marulla i rossoblù evitano la sconfitta contro la Fidelis Andria grazie ad una rete al 93'
Esordio positivo per Maragliulo: i salentini superano di misura il Rende (1-0 il risultato finale) alla prima del neo tecnico
È 1-1 al Granillo tra Reggina e Matera. Buon primo tempo dei calabresi, che passano in vantaggio al 38' con Porcino che, servito in profondità da De Francesco, batte Golubovic a tu per tu. Il pareggio degli ospiti è realizzato al 52' dal neo entrato Sernicola, che in spaccata converte in rete il corner di Strambelli
Colpo esterno del Catania al Giovanni Paolo II, Lodi, Russotto e Djordjevic decidono la sfida.
 
riposa: CASERTANA
 
5a giornata (24 settembre - 4 febbraio)
 
Marino si immedesima in uomo della provvidenza: entrato al 57' al posto di Garufi, risolve un match equilibrato, in cui decisivi sono stati gli episodi. Esordio amaro in panchina per Antonello Mattei, alla prima con il Fondi dopo l'esonero di Giannini.
Pari e patta tra Bisceglie e Sicula Leonzio: al Ventura termina 1-1. Vantaggio nerazzurro firmato all'8' da Delic, che parte sul filo del fuorigioco e trafigge Narciso a tu per tu. Nel finale di gara è il neo entrato Tavares a ristabilire la parità di testa su cross da corner di Squillace.
Colpaccio dell'Akragas: al Pinto i siciliani si impongono 0-1 sulla Casertana. Partono meglio i padroni di casa, più autorevoli e pericolosi sotto porta, ma a passare in vantaggio è la squadra di Di Napoli con Longo al 42', freddo nel convertire in rete il cross di Saitta.
Vittoria d'oro per la Virtus Francavilla: i ragazzi di D'Agostino espugnano il Lorenzon e costringono il Rende alla terza sconfitta consecutiva. Partita tutto sommato equilibrata, sbloccata al 31' Saraniti, abile nel bruciare la difesa avversaria e nel beffare Forte con un delizioso tocco sotto.
Protagonista indiscusso del match Salvatore Sandomenico, che entra al 52' e permette ai suoi di vincere una partita difficile. Resta fermo a quota 2 punti il Cosenza, ormai in piena crisi.
Catania avanti di rigore: gli etnei superano 1-0 la Fidelis Andria in virtù di un penalty nelle ultime battute di gara. Decisivo dagli undici metri Lodi che converte in rete dopo il fallo in area conquistato da Tedeschi.
Lecce in scioltezza: al Ceravolo, la squadra di Rizzo si impone 1-3 e ottiene la seconda vittoria consecutiva. I salentini chiudono la pratica già nel primo tempo: Lepore al 5' con un bel tiro da fuori, Torromino al 14' su sponda di Caturano e Cosenza al 45' con un semplice tap in archiviano il risultato. A nulla serve la rete della bandiera al 92' di Lukanovic.
Il Monopoli si conferma al primo in classifica in virtù della vittoria per 2-0 sul Matera. Al 43' Sarao sblocca il risultato grazie ad un perfetto colpo di testa sugli sviluppi di corner, al 53' Genchi raddoppia su rigore causato dal fallo di Casoli su Rota.
Successo della Juve Stabia: le vespe sbancano il Torre e battono 1-2 la Paganese. Al 12' Allievi porta in vantaggio gli ospiti con un'incornata sugli sviluppi di calcio d'angolo, mentre al 58' Paponi raddoppia con un potente destro al volo. La squadra di Grassadonia accorcia le distante al 92' su rigore con Scarpa.
 
riposa: TRAPANI
 
6a giornata (1 ottobre - 11 febbraio)
 
AKRAGAS-SIRACUSA
COSENZA-CATANIA
FIDELIS ANDRIA-MONOPOLI
JUVE STABIA-RACING FONDI
LECCE-BISCEGLIE
MATERA-PAGANESE
SICULA LEONZIO-CATANZARO
TRAPANI-CASERTANA
VIRTUS FRANCAVILLA-REGGINA
 
riposa: RENDE
 
7a giornata ( 4 ottobre - 18 febbraio)
 
BISCEGLIE-JUVE STABIA
CASERTANA-VIRTUS  FRANCAVILLA
CATANIA-MONOPOLI
CATANZARO-AKRAGAS
LECCE-SICULA LEONZIO
PAGANESE-TRAPANI
RACING FONDI-RENDE
REGGINA-COSENZA
SIRACUSA-MATERA
 
riposa: FIDELIS ANDRIA
 
8a giornata (8 ottobre - 25 febbraio)
 
AKRAGAS-BISCEGLIE
COSENZA-CASERTANA
FIDELIS ANDRIA-PAGANESE
JUVESTABIA-LECCE
MATERA-RACING FONDI
MONOPOLI-SIRACUSA
RENDE-CATANZARO
TRAPANI-REGGINA
VIRTUS FRANCAVILLA-SICULA LEONZIO
 
riposa: CATANIA
 
9a giornata (15 ottobre - 4 marzo)
 
BISCEGLIE-RENDE
CASERTANA-MONOPOLI
CATANZARO-MATERA
LECCE-AKRAGAS
PAGANESE-VIRTUS FRANCAVILLA
RACING FONDI-TRAPANI
REGGINA-FIDELIS ANDRIA
SICULA LEONZIO-JUVE STABIA
SIRACUSA-CATANIA
 
riposa: COSENZA
 
10a giornata (22 ottobre - 11 marzo)
 
AKRAGAS-JUVE STABIA
CASERTANA-SIRACUSA
CATANIA-SICULA LEONZIO
COSENZA-BISCEGLIE
FIDELIS ANDRIA-RACING FONDI
MATERA-LECCE
MONOPOLI-REGGINA
RENDE-PAGANESE
TRAPANI-CATANZARO
 
riposa: VIRTUS FRACAVILLA
 
11a giornata (29 ottobre - 18 marzo)
 
BISCEGLIE-TRAPANI
CATANZARO-FIDELIS ANDRIA
JUVE STABIA-RENDE
LECCE-COSENZA
PAGANESE-MONOPOLI
RACING FONDI-CASERTANA
REGGINA-CATANIA
SICULA LEONZIO-AKRAGAS
SIRACUSA-VIRTUS FRANCAVILLA
 
riposa: MATERA
 
12a giornata (5 novembre - 21 marzo)
 
CASERTANA-REGGINA
CATANIA-BISCEGLIE
COSENZA-RACING FONDI
FIDELIS ANDRIA-LECCE
MATERA-JUVE STABIA
RENDE-SICULA LEONZIO
SIRACUSA-PAGANESE
TRAPANI-AKRAGAS
VIRTUS FRANCAVILLA-CATANZARO
 
riposa: MONOPOLI
 
13a giornata (8 novembre - 25 marzo)
 
AKRAGAS-COSENZA
BISCEGLIE-MATERA
CATANZARO-MONOPOLI
JUVE STABIA-VIRTUS FRANCAVILLA
PAGANESE-CATANIA
LECCE-CASERTANA
REGGINA-SIRACUSA
SICULA LEONZIO-FIDELIS ANDRIA
TRAPANI-RENDE
 
riposa: RACING FONDI
 
14 giornata (12 novembre - 1 aprile)
 
CASERTANA-PAGANESE
CATANIA-CATANZARO
COSENZA-JUVE STABIA
FIDELIS ANDRIA-BISCEGLIE
MATERA-TRAPANI
MONOPOLI-RENDE
RACING FONDI-SICULA LEONZIO
SIRACUSA-LECCE
VIRTUS FRANCAVILLA AKRAGAS
 
riposa: REGGINA
 
15a giornata (19 novembre - 8 aprile)
 
AKRAGAS-FIDELIS ANDRIA
BISCEGLIE-MONOPOLI
CATANZARO-COSENZA
JUVE STABIA-CATANIA
LECCE-REGGINA
PAGANESE-RACING FONDI
RENDE-MATERA
SICULA LEONZIO-CASERTANA
TRAPANI-VIRTUS FRANCAVILLA
 
riposa: SIRACUSA
 
16a giornata (26 novembre - 15 aprile)
 
CASERTANA-RENDE
CATANIA-AKRAGAS
COSENZA-SICULA LEONZIO
FIDELIS ANDRIA-TRAPANI
MATERA-VIRTUS FRANCAVILLA
MONOPOLI-JUVE STABIA
RACING FONDI-LECCE
REGGINA-BISCEGLIE
SIRACUSA-CATANZARO
 
riposa: PAGANESE
 
17a giornata (3 dicembre - 22 aprile)
 
AKRAGAS-REGGINA
BISCEGLIE-SIRACUSA
CATANZARO-RACING FONDI
JUVE STABIA-CASERTANA
MATERA-FIDELIS ANDRIA
RENDE-COSENZA
SICULA LEONZIO-PAGANESE
TRAPANI-CATANIA
VIRTUS FRANCAVILLA-MONOPOLI
 
riposa: LECCE
 
18a giornata (10 dicembre - 29 aprile)
 
CASERTANA-BISCEGLIE
CATANIA-MATERA
COSENZA-VIRTUS FRANCAVILLA
FIDELIS ANDRIA-RENDE
MONOPOLI-TRAPANI
PAGANESE-LECCE
RACING FONDI-AKRAGAS
REGGINA-SICULA LEONZIO
SIRACUSA-JUVE STABIA
 
riposa: CATANZARO
 
19a giornata (17 dicembre - 6 maggio)
 
BISCEGLIE-RACING FONDI
CATANZARO-PAGANESE
JUVE STABIA-REGGINA
LECCE-MONOPOLI
MATERA-CASERTANA
RENDE-CATANIA
SICULA LEONZIO-SIRACUSA
TRAPANI-COSENZA
VIRTUS FRANCAVILLA-FIDELIS ANDRIA
 
riposa: AKRAGAS