Serie B: risultati e classifica in diretta. Live

Pubblicato il 25 settembre 2017 alle 23:06:00
Categoria: Notizie Serie B
Autore: Redazione Datasport.it

Si comincia il 25 agosto 2017 e si finisce il 18 maggio 2018. Sono in programma cinque turni infrasettimanali (martedì 19 settembre, martedì 24 ottobre, martedì 27 febbraio, martedì 17 aprile e martedì 1 maggio) e una sosta invernale dall'1 al 20 gennaio. Sono due le principali novità previste per la prossima stagione. Prima tra tutte la modifica del regolamento relativo ai playoff: passa da 10 a 15 punti il distacco fra terza e quarta come condizione necessaria per la promozione diretta in Serie A. E' stato inoltre abolito il perimetro di 14 punti entro i quali le sei squadre dalla terza all’ottava, fino alla scorsa stagione, dovevano rientrare per farne parte. L'altra modifica riguarda la cosiddetta Lista Under, che verrà ampliata da questa stagione agli atleti Under 23.

Clicca sulla partita per non perderti le emozioni della sfida, è tutto LIVE

 

SABATO 23 SETTEMBRE

 
ore 15:00 Bari-Ternana 3-0
Secondo successo di fila per il Bari, ormai uscito definitivamente dalla crisi: al solito Improta si aggiunge oggi Cissè, autore di una doppietta, e per i pugliesi è tutto facile, anche se gli umbri falliscono con Albadoro al 48' un rigore che avrebbe riaperto il match.
ore 15:00 Brescia-Foggia 2-2
Gara divertente al Rigamonti, il Foggia prova a vincere in rimonta con Floriano e Chiricò per la seconda volta di fila, ma Bisoli salva i padroni di casa, che si mangiano poi il 3-2 con Ferrante.
ore 15:00 Cremonese-Pescara 0-0
Finisce senza reti allo Zini, ed è una notizia, almeno per quel che riguarda il Pescara visto finora. Abruzzesi passivi in un primo tempo dominato dai grigiorossi, più vivi nella ripresa, quando colgono un clamoroso palo con Brugman.
ore 15:00 Empoli-Cittadella 0-1
Un gol di Litteri in avvio di primo tempo permette al Cittadella di espugnare il Castellani, cogliendo la seconda vittoria nel giro di cinque giorni. L'Empoli attacca, ma non trova la via del gol e incassa la prima sconfitta in questo torneo perdendo l'occasione di passare al primo posto, vista la sconfitta del Frosinone a Perugia.
ore 15:00 Virtus Entella-Carpi 0-0
Finisce senza reti al Comunale di Chiavari: dopo un primo tempo noioso, una ripresa ricca di occasioni da gol: liguri vicini al vantaggio con Pellizzer (salva Saric) e due volte con La Mantia, ospiti pericolosi con Jelemic e Saric.
ore 15:00 Novara-Avellino 1-2
Ardemagni torna titolare e trascina l'Avellino alla prima vittoria esterna stagionale. Gara sostanzialmente decisa nel primo tempo,  anche se il Novara, in 10 dal 68' per l'espulsione di Da Cruz ha provato a riaprirla con Maniero quand'era ormai troppo tardi. Allontanato dalla panchina per proteste Novellino.
ore 15:00 Perugia-Frosinone 1-2
Una rete di Di Carmine al 23' permette ai grifoni di battere il Frosinone ed agguantarlo in testa alla classifica, al termine di una gara combattuta e ricca di palle-gol.
ore 15:00 Salernitana-Spezia 2-0
Una doppietta di Rodriguez da' alla Salernitana la prima vittoria stagionale, ma gli spezzini, sconfitti dopo tre risultati utili, recriminano per i legni colpiti da Acampora e Marilungo.
ore 15:00 Venezia-Parma 0-1
Un colpo di testa di Di Cesare regala al Parma una vittoria che mancava dalla terza giornata, mentre il Venezia incassa la prima sconfitta stagionale. 
 
DOMENICA 24 SETTEMBRE
 
ore 17:30 Cesena-Ascoli 0-2
Due reti nel finale di Varela e Baldini regalano all'Ascoli la seconda vittoria stagionale.
 
LUNEDI 25 SETTEMBRE
 
ore 20:30 Palermo-Pro Vercelli 2-1 
Una doppietta di Nestorovski permetta al Palermo di vincere in rimonta e issarsi al terzo posto solitario, alle spalle di Perugia e Frosinone. Gara tutt'altro che semplice per i siciliani, per lunghi tratti sottotono e in balia di una Pro Vercelli molto vivace, in vantaggio con Bifulco al 20'. Con Nestorovski espulso all'85', gli ospiti ci hanno provato fino alla fine, ma senza trovare il pari. Prossimo turno ad Ascoli per i rosanero, mentre i piemontesi ospiteranno il Cesena.