Serie B: inizia forte il Bari; 3-0 al Cesena

Pubblicato il 28 agosto 2017 alle 23:02:08
Categoria: Notizie Serie B
Autore: Davide Montalbetti

 

Inizia bene il campionato del Bari di mister Grosso, alla sua prima partita su una panchina di Serie B, che, nel posticipo della prima giornata, batte al San Nicola il Cesena 3-0. Gli ospiti partono forte e si rendono pericolosi con Panico, ma è il Bari a trovare il vantaggio al 38' con Improta. Nel secondo tempo, ci pensano, prima una rete di Galano al 59' e poi un gol di tacco di Tonucci al 69', a chiudere definitivamente la partita.

Grosso, alla sua prima partita sulla panchina del Bari in Serie B, si affida al 4-3-3, schierando dal primo minuto Nene al centro dell'attacco; mentre decide di far accomodare in panchina Floro Flores e il nuovo arrivato Luca Marrone. Camplone risponde con il 3-5-2, schierando in attacco il giovane Panico e il neo acquisto Gliozzi. Partono forte gli ospiti che si rendono pericolosi con Panico, ma, prima Capradossi e poi D'Elia, sono attenti e fermano l'attaccante del Cesena. Il Bari si fa vedere al 22' con una conclusione dal limite di Galano, che, però, non trova la porta.  Alla mezz'ora Panico ha la palla del vantaggio, ma, incredibilmente, spreca di testa, mandando il pallone fuori da posizione favorevole. Il Bari risponde al 37' con Capradossi, che, sugli sviluppi di un corner, centra il palo. I padroni di casa continuano a spingere e un minuto più tardi trovano il vantaggio con Improta, che, su assist di Tello, sigla la rete dell'1-0. Nel finale di tempo, gli uomini di Grosso sfiorano il raddoppio con Nene, che, su angolo calciato da Galano, manda il pallone a lato.

Nella ripresa gli uomini di Grosso trovano il raddoppio al 57' con Galano, che, dopo un'ottima triangolazione con Improta, segna la rete del 2-0. Il Bari, galvanizzato dal doppio vantaggio, continua a pressare gli avversari e al 68'  trova anche la rete del 3-0 con un colpo di tacco di Tonucci, che sorprende Fulignati. Tre minuti più tardi i padroni di casa sfiorano la rete del 4-0 con una rovesciata di Nene, ma Fulignati, questa volta, è pronto e devia in angolo. Missione compiuta per il Bari di mister Grosso, che conquista la sua prima vittoria come allenatore in Serie B.