Serie A: Atalanta-Chievo 1-0: pagelle e highlights. Diretta

Pubblicato il 27 maggio 2017 alle 22:34:45
Categoria: Gol e Highlights Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

Atalanta-Chievo 1-0, giocata oggi sabato 27 maggio 2017 alle ore 18. Match valido per la 38a giornata di Serie A. Leggi le pagelle, il tabellino e la cronaca della partita, guarda i video dei gol. Tutto sulla sfida dell'Atleti Azzurri d'Italia.

Nella 38esima e ultima giornata l'Atalanta batte 1-0 il Chievo e festeggia la conquista dell'Europa League davanti ai propri tifosi. Decide la sfida allo Stadio Azzurri d'Italia la rete di Gomez al 52' su suggerimento di Cristante.

C'è aria di festa allo Stadio Azzurri d'Italia ed entrambe le squadre sembrano non avere le motivazioni giuste per affrontare l'ultima giornata di campionato. È la squadra di Gasperini a fare la partita mentre i clivensi provano a colpire in contropiede. Poche occasioni da gol e match giocato a bassi ritmi viste le temperature climatiche quasi estive. Al 38' Gomez si rende pericoloso con una punizione che termina a lato sfiorando il palo. Si va a riposo con il punteggio bloccato sullo 0-0.

I padroni di casa rientrano in campo con un piglio diverso e trovano la rete del vantaggio dopo pochi minuti: al 52' Gomez batte Seculin da due passi su suggerimento di Cristante. La squadra di Gasperini continua a fare la partita rendendosi pericolosa con la velocità dei suoi attaccanti. Al 77' Cristante calcia dal limite dell'area ma Seculin si allunga e devia il pallone sul palo. Gasperini concede la doppia standing ovation a due leggente dell'Atalanta come Raimondi e Migliaccio. Nel finale i clivensi provano ad alzare il ritmo ma la retroguardia bergamasca regge agli attacchi mantenendo il risultato sull'1-0. Il triplice fischio dell'arbitro dà inizio alla festa dell'Atalanta che celebra la storica conquista dell'Europa League.

TABELLINO

Atalanta-Chievo 1-0
MARCATORI: 52' Gomez (A).
ATALANTA (3-4-1-2): Gollini 6,5; Toloi 7, Masiello 6, Caldara 6,5; Conti 6,5, Raimondi 6 (51' Spinazzola 6,5), Cristante 7, Gomez 7 (71' Kessie 5,5); Freuler 6; Kurtic 5,5 (87' Migliaccio 6), Petagna 6.
A disposizione: Mazzini, Zukanovic, Hateboer, Bastoni, D'Alessandro, Grassi, Pesic, Paloschi, Mounier.
Allenatore: Gian Piero Gasperini 7.
CHIEVO (4-3-2-1): Seculin 6,5; Spolli 6,5, Cesar 5, Gobbi 6, Cacciatore 5; De Guzman 5,5 (62' Vignato 6) , Izco 6, Birsa 5,5 (71' Kiyine 6) ; Bastien 6, Depaoli 5; Inglese 5,5 (47' Pellissier 6) .
A disposizione: Bressan, Sorrentino, Pogliano, Sardo, Frey, Troiani, Rabbas, Gakpé, Isufaj.
Allenatore: Rolando Maran 6.
ARBITRO: Domenico Celi 6
NOTE: nessuna
AMMONITI: 78' Caldara (A).
ESPULSI: nessuno.
ANGOLI: 0-0.
RECUPERO: pt 1, st 3

LE PAGELLE COMMENTATE

Arbitro: Domenico Celi 6: Gestisce senza problemi una gara priva di episodi dubbi.

Atalanta
 
voto
 
commento
 
91. Gollini Pierluigi (POR) 6.5 Non viene chiamato in causa per tutto il primo tempo, si fa trovare attento nella ripresa sull'incursione di Spolli.
3. Toloi Rafael (DIF) 7 Anticipa gli avversari con tempismo e accompagna l'azione proponendosi in zona offensiva.
5. Masiello Andrea (DIF) 6 Grazie alla sua esperienza garantisce sicurezza a tutto il reparto.
13. Caldara Mattia (DIF) 6.5 Dimostra, ancora una volta, di essere un giocatore maturo e affidabile.
19. Kessie Franck (DIF) 5.5 Subentra nella ripresa ma non si rende pericoloso.
24. Conti Andrea (DIF) 6.5 Preciso e puntuale sulla fascia destra.
77. Raimondi Cristian (DIF) 6 Gasperini decide di regalargli l'ultima partita da titolare per salutare i tifosi con le sue falcate sulla corsia laterale.
4. Cristante Bryan (CEN) 7 Riesce a interrompere la manovra avversaria recuperando molti palloni a metà campo: serve l'assist vincente per Gomez e colpisce un palo.
8. Migliaccio Giulio (CEN) 6 Viene mandato in campo per la standing ovation e non si risparmia nemmeno nella sua ultima apparizione in maglia neroazzurra.
10. Gomez Alejandro (CEN) 7 Il talento argentino è l'uomo più pericoloso tra i ragazzi di Gasperini: la rete è la ciliegina per una stagione incredibile.
11. Freuler Remo (CEN) 6 Detta i ritmi di gioco in mezzo al campo: attento sulle ripartenze clivensi.
27. Kurtic Jasmin (CEN) 5.5 Fatica a entrare nel vivo delle azioni bergamasche.
37. Spinazzola Leonardo (CEN) 6.5 Il suo ingresso garantisce spinta sulla corsia laterale.
29. Petagna Andrea (ATT) 6 Lotta con i difensori avversari e si sacrifica per i compagni ma fatica a trovare il gol.

Allenatore: Gian Piero Gasperini 7 L'Atalanta festeggia la conquista dell'Europa League con i propri tifosi concludendo una stagione da ricordare con un'altra vittoria: il mister concede la standing ovation a due leggende come Raimondi e Migliaccio.

Chievo
 
voto
 
commento
 
90. Seculin Andrea (POR) 6.5 Nel primo tempo nega la gioia del gol a Gomez ma si deve arrendere a inizio ripresa allo stesso attaccante argentino: incolpevole sulla rete devia sul palo il tiro di Cristante.
2. Spolli Nicolas (DIF) 6.5 Svetta di testa su tutti i corner e riesce a contenere Petagna: sfiora la rete del pareggio lanciandosi in contropiede.
12. Cesar Bostjan (DIF) 5 Va in difficoltà con la velocità degli attaccanti di Gasperini.
18. Gobbi Massimo (DIF) 6 Decide di rimanere bloccato in fase difensiva.
29. Cacciatore Fabrizio (DIF) 5 Soffre le accelerazioni di Gomez per tutto il match.
1. De Guzman Jonathan (CEN) 5.5 Non riesce a rendersi pericoloso con i suoi inserimenti.
13. Izco Mariano (CEN) 6 Prova a impensierire Gollini con conclusioni dalla distanza.
23. Birsa Valter (CEN) 5.5 Non riesce a mostrare le sue qualità tecniche: Maran lo richiama in panchina nella ripresa.
28. Bastien Samuel (CEN) 6 La sua velocità mette in difficoltà i centrocampisti di Gasperini.
80. Kiyine Sofian (CEN) 6 Maran gli concede minuti e lui li sfrutta per farsi notare.
97. Depaoli Fabio (CEN) 5 Il giovane centrocampista non riesce a mettersi in mostra.
31. Pellissier Sergio (ATT) 6 Non viene supportato dalla squadra, ma serve un ottimo pallone per Spolli che va vicino alla rete del pareggio.
45. Inglese Roberto (ATT) 5.5 Fatica a mantenere il pallone e far salire i compagni: Maran lo richiama in panchina nell'intervallo.
55. Vignato Emanuel (ATT) 6 Il giovanissimo centrocampista prova a dare la scossa per gli attacchi finali.

Allenatore: Rolando Maran 6 La sua squadra subisce il palleggio degli avversari ma viene fuori nel finale del match. Nonostante la sconfitta, la stagione dei clivensi è decisamente positiva e si vede la mano dell'allenatore.

Blue Finance Forbes