Scherma, Mondiali di Lipsia 2017: grande Italia, oro nel fioretto a squadre maschile

Pubblicato il 26 luglio 2017 alle 20:34:20
Categoria: Scherma
Autore: Redazione Datasport.it

L'Italia della scherma conquista la sua nona medaglia, la quarta d'oro, ai Mondiali di Lipsia 2017. Dopo il primo posto del fioretto e della sciabola femminile a squadre, arriva una medaglia anche dagli uomini che conquistano l'oro nel fioretto maschile. Il quartetto azzurro, composto da Avola, Foconi, Cassara  e Garozzo, bronzo nella competizione individuale, batte in finale gli Stati Uniti 45-41 e conferma il titolo conquistato ai Mondiali di Kazan nel 2015.
 
Gli azzurri, dopo aver battuto in semifinale la Francia 45-35 e la Cina ai quarti 42-27, si presentano in finale con gli Stati Uniti. Nella finale per l'oro, parte male l'Italia, che chiude il primi quattro assalti in svantaggio 20-13. Ci pensa Avola a riportare sotto gli azzurri, che chiudono il quinto assalto sotto di due stoccate (25-23). E' il campione olimpico Garozzo, nel successivo parziale, a completare la rimonta e portare l'Italia in vantaggio 30-27.
 
Nella successiva ripresa l'Italia prende il largo con Avola, che chiude il suo assalto portando gli azzurri in vantaggio di otto stoccate (35-27). Nel penultimo parziale, si rifanno sotto gli Stati Uniti, che grazie a Chamley-Watson si portano a tre stoccate di svantaggio (38-35), con solo una ripresa di giocare. Ci pensa il campione olimpico Daniele Garozzo a regalare all'Italia il quarto oro ai Mondiali di Budapest. Grazie a questa medaglia nella gara conclusiva, l'Italia riesce nell'impresa di vincere il medagliere ai danni della Russia.

Blue Finance Forbes