Rugby, Eccellenza Playoff: rimonta Calvisano, è scudetto

Pubblicato il 27 maggio 2017 alle 20:51:53
Categoria: Rugby
Autore: Redazione Datasport.it

Calvisano sul tetto d'Italia nel campionato di Rugby Eccellenza. Di fronte al pubblico amico del San Michele, gli uomini di Brunello battono 43-29 il Rugby Rovigo Delta in finale e vincono il sesto scudetto della loro storia. Veneti avanti 12-6 nel corso della prima frazione di gioco. Calvisano, però, mette in atto una grande reazione, chiudendo il primo tempo avanti di due punti e dilagando nel secondo grazie al parziale di 29-17.
 
La finale in casa era una chance da sfruttare ad ogni costo, e il Calvisano Rugby non ha fallito l'appuntamento con la storia. Al San Michele, gli uomini di Brunello vincono 43-29 contro il Rovigo Delta, vincendo il campionato di Rugby Eccellenza per la sesta volta nella loro storia. L'inizio di match, però, non ha nulla a che fare con il risultato finale. I campioni in carica, nel corso dei primi 20 minuti, mettono alle corde il Calvisano portandosi avanti sul risultato di 12-0 grazie ad un super Basson, protagonista assoluto del primo strappo della gara. I lombardi, però, non fanno una piega e reagiscono già nel primo tempo, chiudendo i primi 40 minuti in vantaggio per 14-12
 
Chi si aspetta una sfida altrettanto incerta nella seconda frazione resta deluso. La partenza dei padroni di casa è sfolgorante: dal parziale di 15-14 si arriva direttamente al 33-15 già nella prima parte della ripresa grazie a Matteo Minozzi. Il classe '96 è il man of the match e autore della trasformazione del 43-15, dopo la meta di Chiesa, che chiude virtualmente la finale. Inutile le due mete consecutive nel giro di un minuto da parte di un generoso Rovigo Delta. E' l'ultima giocata della sfida. Il Calvisano Rugby corona una grande stagione chiusa al primo posto nella regular season e, nel suo San Michele, vince il sesto scudetto. Grande delusione per gli uomini di McDonnell, che non sono riusciti a gestire il vantaggio iniziale e portare a casa il loro tredicesimo titolo, perdendo la terza sconfitta in finale negli ultimi quattro anni contro il Calvisano.

Blue Finance Forbes