Premier League: torna al successo l'Arsenal, battuto 2-0 il WBA

Pubblicato il 25 settembre 2017 alle 23:21:25
Categoria: Notizie Premier
Autore: Davide Montalbetti

Dopo lo 0-0 con il Chelsea di Conte, torna al successo l'Arsenal di Wenger, che, nel posticipo della sesta giornata della Premier League, batte all'Emirates Stadium 2-0 il WBA di Pulis. Sblocca la partita, al 20', Lacazette, che di testa segna la rete del vantaggio. Nel secondo tempo, il protagonista è ancora l'attaccante francese, che, al 67', chiude definitivamente la partita, segnando da calcio di rigore la rete del 2-0.

Partono forte i padroni di casa, che al 5' sfiorano subito la rete dell'1-0 con un calcio di punizione di Sanchez, che, però, finisce di poco alla sinistra di Foster. Gli ospiti non si fanno schiacciare e, quattro minuti più tardi, rispondono con una conclusione di Rodriguez che colpisce il palo. Al 20' si sblocca la partita: punizione di Sanchez, parata di Foster, ma la palla finisce sulla testa di Lacazette, che porta così in vantaggio i Gunners. Segnata la rete del vantaggio, gli uomini di Wenger si rilassano troppo, ne approfitta il WBA, che al 38' sfiora la rete del pari con un colpo di testa di Rodriguez, che, però, viene respinto sulla linea da Nacho Monreal. Nel recupero del primo tempo, è ancora la squadra di Pulis a rendersi pericolosa, ma sia Barry sia Rodriguez non riescono a segnare.

Nel secondo tempo parte ancora aggressivo il WBA, ma la retroguardia dei Gunners difende bene e non concede facili occasioni agli uomini di Pulis. La squadra di Wenger raddoppia al 67' con un calcio di rigore procurato da Ramsey. Dal dischetto si presenta Lacazette, che segna cosi la sua seconda rete nell'incontro. Nel finale, la squadra di Wenger controlla la partita, non concedendo spazi agli attaccanti del WBA. Missione compiuta per i Gunners, che, grazie alla doppietta dell'attaccante francese, salgono al settimo posto in classifica a quota 10 punti.