[widget|adv-floorad]
[widget|adv-skin]
 

Pallanuoto, World League 2017: date e orari

Pubblicato il 27 giugno 2017 alle 17:39:17
Categoria: Pallanuoto
Autore: Redazione Datasport.it

La World League maschile di pallanuoto entra nel vivo. Dal 20 al 25 giugno, infatti, si giocheranno a Ruza, in Russia, le Super Final della sedicesima edizione della competizione. A contendersi la vittoria finale saranno Serbia (campione in carica), Ungheria, Croazia, Italia, Stati Uniti, Australia, Kazakistan e Giappone. Le otto squadre sono divise in due gironi da quattro con partite di sola andata. La fase a gruppi servirà solo a delinare gli accoppiamenti dei quarti di finale. La sfida decisiva avrà luogo a Ruza il 25 giugno. La Serbia va a caccia dell'undicesimo oro, il quinto consecutivo. In sedici edizioni della World League, invece, l'Italia di Sandro Campagna, vincitrice del bronzo alle Olimpiadi di Rio, non ha mai vinto la competizione.
 
La fase a gironi della World League 2017
 
Gruppo A 
 
Prima giornata (20 giugno)
 
Serbia-Kazakistan 15-7
Stati Uniti-Italia 7-9 d.t.r. (5-5 dopo i tempi regolamentari)
 
Seconda giornata (21 giugno)
 
Stati Uniti-Kazakistan 14-10
Serbia-Italia 13-7
 
Terza giornata (22 giugno)
 
Serbia-Stati Uniti 15-8
Italia-Kazakistan 14-6
 
Classifiche
 
Serbia 9
Italia 5
Stati Uniti 4
Kazakistan 0
 
Gruppo B
 
Prima giornata (20 giugno)
 
Croazia-Giappone 13-5
Australia-Russia 5-11
 
Seconda giornata (21 giugno)
 
Australia-Giappone 9-8
Croazia-Russia 12-7
 
Terza giornata (22 giugno)
 
Croazia-Australia 8-3
Giappone-Russia 5-12
 
Classifiche
 
Croazia 9
Russia 6
Australia 3
Giappone 0
 
Fase finale della World League 2017
 
Quarti di finale (23 giugno)
 
Italia-Australia 13-5
Serbia-Giappone 19-10 
Kazakistan-Croazia 3-19
Stati Uniti-Russia 8-6
 
 
Semifinali (24 giugno) 
 
Australia-Kazakistan 11-12
Russia-Giappone 18-17 d.t.r. (12-12 dopo tempi regolamentari)
Italia-Croazia 9-7 d.t.r. (6-6 dopo tempi regolamentari)
Stati Uniti-Serbia 11-13 d.t.r. (8-8 dopo tempi regolamentari)
 
Finali (25 giugno)
 
Australia-Giappone 11-4
Kazakistan-Russia 4-11
Croazia-Stati Uniti 10-4
Serbia-Italia 9-10
 
La Serbia vince la World League di Pallanuoto 2017