[widget|adv-floorad]
[widget|adv-skin]
     
 

Pallanuoto, Serie A1: date e orari delle Final Six

Pubblicato il 20 maggio 2017 alle 18:27:36
Categoria: Pallanuoto
Autore: Redazione Datasport.it

Dopo le 26 giornate della regular season, è tempo di Final Six nel campionato maschile di Serie A1 di pallanuoto. L’evento si svolgerà dal 18 al 20 maggio al Palazzo del Nuoto di Torino. La prima sfida vedrà affrontarsi la terza in classifica, la BPM Sport Management, e la sesta, la Rari Nantes Savona. In palio c’è il match contro l’AN Brescia, giunta seconda in campionato e quindi automaticamente in semifinale. Nel secondo incontro in programma è Posillipo-Napoli, che opporrà la quarta alla quinta in classifica. La vincente affronterà i campioni in carica della Pro Recco nella seconda semifinale. Le finali per il primo, terzo e quinto posto si disputeranno sabato 20 maggio.

La Pro Recco, campione d’Italia e favorita numero uno per la vittoria finale, arriva a questa Final Six forte del suo primo posto, con 75 punti in 26 giornate. Nel penultimo turno è arrivata la sconfitta per 7-6 contro l’AN Brescia, che ha interrotto la striscia record di 73 vittorie consecutive in campionato. Bisognerà tenere conto della tenuta fisica della squadra, che disputerà anche la Final Six di Champions League tra il 25 e il 27 maggio.

L’AN Brescia si è qualificata seconda in campionato grazie ai suoi 73 punti, che le hanno consentito di qualificarsi direttamente per la semifinale. Come i liguri, anche i lombardi dovranno gestire le forze in vista della fase finale della massima competizione continentale. Il 7-6 sulla Pro Recco ha aumentato l’autostima di un gruppo che stavolta può davvero tentare il colpaccio.

La BPM Sport Management si presenta al quarto di finale da terza in classifica. La formazione di Busto Arsizio, con 62 punti, è la migliore delle quattro squadre che si contendono un posto in semifinale, e punteranno su Petkovic, capocannoniere del torneo, per battere la Rari Nantes Savona e vendicarsi della sconfitta con l’AN Brescia della scorsa stagione.

Il Posillipo, con 53 punti, è riuscita a resistere all’assalto dei cugini della Canottieri Napoli e difendere il quarto posto. I soli 22 punti ottenuti alla Piscina Scandone di Napoli sono stati il vero impedimento per raggiungere il terzo posto della Sport Management, ma in gara secca il Circolo Nautico può ancora essere un avversario ostico per chiunque.

La Canottieri Napoli ha perso solo al penultimo incontro la sfida a distanza con il Posillipo, arrivando a soli cinque punti di distanza e garantendosi, quindi, il big match ai quarti di finale. C’è ottimismo, nonostante il quinto posto dopo 26 giornate: il doppio confronto con il Posillipo in campionato, infatti, è stato vinto dalla Canottieri con un 5-6 ed un 8-7 nel derby partenopeo.

La Rari Nantes Savona è stata l’ultima a conquistare il pass per questa Final Six. I liguri, infatti, sono arrivati al sesto posto con 38 punti conquistati ed un vantaggio di 9 punti su Trieste, settima in classifica a quota 29. Il doppio confronto con la Sport Management, però, non è incoraggiante: 20-10 alle Piscine Manara, 6-14 alla Piscina Zanelli.

Il programma delle Final Six

Giovedì 18 maggio
Ore 19:00 BPM Sport Management 9-6 Rari Nantes Savona (quarto 1)
Ore 20:30 Circolo Nautico Posillipo 8-9 Canottieri Napoli (quarto 2)

Venerdì 19 maggio
Ore 14:00 Finale 5° posto: Rari Nantes Savona 9-10 Circolo Nautico Posillipo
Ore 15:30 Pro Recco 20-6 Canottieri Napoli
Ore 17:00 AN Brescia 9-5 BPM Sport Management

Sabato 20 maggio
Ore 14:00 Finale 3° posto: Canottieri Napoli 8-7 BPM Sport Management
Ore 16:00 Finale 1° posto: Pro Recco 13-6 AN Brescia

Pro Recco Campione d'Italia