Nba: incredibile, Wade rescinde il contratto con i Chicago Bulls

Pubblicato il 25 settembre 2017 alle 18:36:37
Categoria: Sport USA
Autore: Davide Montalbetti

Dwyane Wade non è più un giocatore dei Chicago Bulls. La guardia ha ufficialmente trovato l'accordo per rescindere il suo contratto con la squadra allenata da Hoiberg. Dopo neanche un anno a Chicago, sua città natale, Wade ha deciso di risolvere il contratto con i Chicago Bulls, tornando cosi un free agent a poche settimane dell'inizio della nuova stagione.

"Essendo vicino ai 36 anni, mi è sembrato il momento giusto per competere per un titolo - ha dichiarato Wade -  Quando sono arrivato, ho detto subito che era sempre stato un mio sogno giocare a Chicago, e aver avuto questa opportunità è stato speciale". Nonostante sia stato un sogno, Wade ha deciso di risolvere il contratto, perchè non ha apprezzato le decisioni che ha preso la società in questa sessione di mercato: "Il nostro obiettivo era quello di riportare questa franchigia alla rispettabilità, e siamo andati ai playoff - ha spiegato la gardia - Poi la società ha deciso di andare in un’altra direzione, cosa che rispetto, ma di cui non volevo fare parte a questo punto della mia carriera".