> motori > superbike

Giovedì, 18 Maggio 2017 - 09:46

Nessuna novità, Hayden resta molto grave

Nicky Hayden - Foto www.imagephotoagency.it

Il centauro americano di Superbike resta ricoverato a Cesena dopo l'incidente in bicicletta di ieri




"Non ci sono novità sostanziali rispetto a quanto comunicato nella serata di mercoledi. Hayden resta ricoverato nel reparto di rianimazione, il quadro clinico resta di estrema gravità". Questo il bollettino diffuso dall'ospedale "Bufalini" di Cesena sulle condizioni di Nicky Hayden, il centauro americano di Superbike investito ieri pomeriggio vicino a Misano Adriatico da un'automobile mentre era in bicicletta.
 
Il 35enne del Kentucky, trasportato in elicottero a Cesena dopo un primo passaggio a Rimini, portato dai paramedici in condizioni già molto gravi e di incoscienza, è al momento troppo debole per essere operato: ha fratture al femore e al bacino, ma il problema più grosso è l'ematoma cranico che non ha nemmeno permesso l'inserimento di una sonda. La vita di Hayden resta appesa ad un filo, soltanto un piccolo miglioramento potrebbe permettere ai medici di tentare l'intervento chirurgico.
 
Redazione Datasport
loSpettacolo.it - la tua guida tv
Segnalazioni e Consigli

Scrivi alla redazione

di Datasport