Mondiali, Playoff: niente impresa, l'Italia è eliminata

Pubblicato il 13 novembre 2017 alle 23:01:21
Categoria: Notizie Nazionali
Autore: Piergiuseppe Pinto

Foto www.imagephotoagency.it

Non è riuscita l'impresa di ribaltare l'1-0 dell'andata. L'Italia non va oltre il pareggio per 0-0 contro la Svezia e saluta Russia 2018, perdendo il playoff con gli scandinavi. Gli azzurri ci hanno provato per tutti i 90 minuti. Gli uomini di Ventura tentano subito dopo un quarto d'ora di trovare il gol in grado di pareggiare la rete di Johansson con Darmian Immobile, ma in entrambi i casi la sfera finisce a lato della porta difesa da Olsen. Il momento maggiormente favorevole all'Italia è quello dalla mezz'ora all'intervallo: Jorginho serve l'attaccante del Torino sul filo del fuorigioco, che controlla e tira. La sfera viene deviata dal portiere svedese e allontanata da Granqvist. A pochi passi dall'intervallo, Bonucci ci prova di testa su calcio di punizione, ma la palla è alta sopra la traversa.

Nella ripresa, Florenzi va subito vicino al gol: cross di Darmian e girata al volo di destro che sfiora il palo alla sinistra di Olsen. Al 66', il centrocampista della Roma mette in mezzo un cross che Lustig devia di testa involontariamente sulla traversa. Nel finale, l'Italia sfiora ancora la rete con Parolo di testa e con El Shaarawy al volo di destro, ma Olsen è bravo in entrambe le occasioni, congelando lo 0-0. Un risultato tragico per l'Italia, che salterà il Mondiale di Russia 2018. Era da 60 anni che gli azzurri non partecipavano alla manifestazione, vale a dire dal 1958, dall'edizione in Svezia, da oggi la bestia nera della storia recente azzurra.

Blue Finance Forbes