Mondiali di ciclismo: storico tris di Sagan

Pubblicato il 24 settembre 2017 alle 17:04:35
Categoria: Notizie Ciclismo
Autore: Redazione Datasport.it

Entra nella storia Peter Sagan, che per la terza volta consecutiva sale sul gradino più alto del podio dei Mondiali di ciclismo. Vittoria allo sprint per lo slovacco, che, sul circuito di Bergen, in Norvegia, batte al fotofinish il norvegese Alexander Kristoff; completa il podio l'australiano Michel Matthews. Niente medaglie, invece, per l'Italia, che piazza Matteo Trentin in quarta posizione.

Una gara abbastanza tranquilla fino ai 70 chilometri dal traguardo, poi ci pensa Tim Wellens ad animare la corsa, scattando sul Salmon Hill, unica asperità presente nei 19km del circuito di Bergen da ripetere 11 volte, riuscendo ad evadere dal gruppo insieme ad altri sette corridori, tra cui l'italiano De Marchi, l'olandese Boom e il colombiano Pantano. L'azione dei battistrada, però, dura solo due giri, infatti, grazie a un super scatto di Dumoulin sul penultimo passaggio sul Salmon Hill, il gruppo torna compatto ai 25 chilometri dall'arrivo.

Ai piedi dell'ultimo passaggio sul Salmon Hill, scatta il francese Alaphilippe, seguito a ruota da un super Gianni Moscon. I due scollinano con una decina di secondi di vantaggio sul gruppo, composto da circa trenta atleti. Negli ultimi dieci chilometri i due battistrada provano a resistere, ma prima Moscon, e qualche km dopo Alaphilippe, vengono ripresi dal plotone. Nello sprint finale il più veloce è Peter Sagan, che riesce, negli ultimi 30 metri, a sorpassare il padrone di casa Kristoff, che si deve accontentare della seconda piazza. Completa il podio l'australiano Matthews, che precede Matteo Trentin, primo degli azzurri. 

Blue Finance Forbes