Cara Vonn, perché tanta ansia di gareggiare con gli uomini?

Pubblicato il 9 ottobre 2017 alle 09:55:58
Categoria: Sci
Autore: Luca Servadei

Nella riunione a Zurigo della federazione internazionale prima dell’inizio della stagione agonistica 2017/18 (a Soelden 28/29 ottobre) la federazione statunitense ha avanzato la richiesta di permettere a Lindsey Vonn di partecipare nella stagione 2018/19 alla  discesa maschile di Lake Louise. La Fis ha rimandato la decisione e da più parti si sono sollevati dubbi.

Da sempre la federazione internazionale si mostra conservatrice, ma ci sono oggettive difficoltà alla realizzazione di questo evento e la federazione statunitense ha già paventato la possibilità di permettere alla Vonn di essere l’ultima apripista nella prossima discesa maschile su questa gara a fine novembre. Questo però è vietato perché permetterebbe la statunitense di provare e conoscere la pista in un periodo pre-gara vietato dai regolamenti alle sue avversarie, visto che una settimana dopo toccherà alle donne affrontare questa pendenza.


Articolo scritto da Pierangelo Molinaro (SportSenators.it). Per continuare a leggere l'articolo, clicca QUI.