Lega Pro playoff, Alessandria-Lecce 5-4: tabellino e highlights. Diretta

Pubblicato il 4 giugno 2017 alle 21:33:00
Categoria: Gol e Highlights Lega Pro
Autore: Redazione Datasport.it

Alessandria-Lecce 5-4 giocata oggi, domenica 4 giugno 2017 alle ore 18. Match valido per il ritorno dei quarti di finale dei playoff di Lega Pro. Leggi il tabellino e la cronaca della partita, guarda i video dei gol. Tutto sulla sfida del Moccagatta.

Delirio al Moccagatta: l'Alessandria supera ai calci di rigore il Lecce si qualifica alle semifinali dei playoff di Lega Pro. A decidere le sorti di una partita equilibratissima sono i tiri dal dischetto, che sorridono ai grigi, a scapito dei salentini, costretti ad un altro anno di purgatorio in Lega Pro. Eppure è proprio la squadra di Rizzo ad iniziare meglio l'incontro approfittando di un'Alessandria troppo guardinga: gli ospiti ci provano con insistenza ma Vannucchi è un muro insuperabile. Con il passare dei minuti il match si riequilibra e viene trascinato ai tempi supplementari, dove l'urlo dei tifosi leccesi viene strozzato dalla traversa di Mancosu. L'ultima parola spetta ai calci di rigore, nei quali per i giallorossi risultano fatali gli errori di Costa Ferreira e Ciancio.

ALESSANDRIA-LECCE 5-4 dcr

ALESSANDRIA (4-4-2): Vannucchi ; Celjak (118' Evacuo), Manfrin (83' Barlocco), Sosa , Gozzi ; Mezavilla , Nicco , Branca , Marras ; Gonzalez (57' Sestu), Bocalon . A disp. La Gorga, Piana, Piccolo, Nava, Rosso, Iocolano, Gjura, Fischnaller. All. Giuseppe Pillon .
LECCE (4-3-3): Perucchini ; Vitofrancesco (90' Tsonev) , Cosenza , Giosa , Ciancio ; Arrigoni , Costa Ferreira , Lepore ; Pacilli (68' Mancosu) , Torromino (78' Doumbia) , Caturano . A disp. Bleve, Chironi, Agostinone, Drudi, Monaco, Maimone, Fiordilino, Marconi. All. Roberto Rizzo .
ARBITRO: Guccini di Albano Laziale.
NOTE: ammoniti Marras, Sosa, Branca (A), Torromino Giosa (L).
SEQUENZA RIGORI: Costa Ferreira (L) alto, Branca (A) gol, Tsonev (L) gol, Evacuo (A) gol, Mancosu (L) gol, Bocalon (A) gol, Caturano (L) gol, Sosa (A) gol, Lepore (L) gol, Sestu (A) parato, Ciancio (L) palo, Nicco (A) gol.

Blue Finance Forbes