F1, Marchionne: "Divario imbarazzante con la Mercedes"

Pubblicato il 4 settembre 2017 alle 11:10:51
Categoria: Formula 1
Autore: Luca Servadei

Dominio Mercedes nel Gran Premio d'Italia. La doppietta delle Frecce d'argento a Monza ha fatto infuriare Sergio Marchionne, il numero uno del Cavallino. "Abbiamo sofferto, la macchina dal Belgio a qui non è migliorata - spiega il presidente della Ferrari -. C'è qualcosa che abbiamo fatto per quanto riguarda l'assetto della vettura che non ha funzionato. Le prove saltate ieri mattina e la mancanza delle qualifiche hanno impattato, oggi la Mercedes era superiore alla Ferrari, non potevamo fare niente. Abbiamo fatto il meglio possibile. Ce la vedremo a Singapore".
 
Il terzo posto di Sebastian Vettel non può lasciare soddisfatti: "Ma c'è un problema di base che bisogna risolvere perché oggi era quasi imbarazzante vedere la differenza tra Ferrari e Mercedes. Il weekend scorso era diverso, qualcosa abbiamo sbagliato ma non so cosa, bisogna capirlo", aggiunge Marchionne.
 
Appuntamento al prossimo Gran Premio: "Non importa, dopo la partenza eravamo tutti liberi di correre e la macchina non ce l'ha fatta, si vedeva, ci prendevano quasi un secondo al giro, impossibile - conclude infuriato -. Questa non è la Ferrari, bisogna raddoppiare l'impegno. Va bene che i prossimi circuiti sono più favorevoli, ma non significa un tubo. Bisogna togliere il sorriso dalla faccia di questi qui, mi stanno girando le balle".

Blue Finance Forbes