Europei di pallavolo: vince ancora l'Italia; 3-0 alla Repubblica Ceca

Pubblicato il 28 agosto 2017 alle 23:09:21
Categoria: Notizie Volley
Autore: Davide Montalbetti

 Arriva un'altra vittoria per l'Italvolley, che, in Polonia, nell'ultima partita della fase a gironi dei campionati Europei, batte 3-0 ( 27-25; 28-26; 26-24) la Repubblica Ceca. Ottima prestazione degli uomini di Blengini, che, dopo la sconfitta all'esordio al tie break contro la Germania, conquistano la seconda vittoria consecutiva, piazzandosi così al secondo posto del proprio raggruppamento; ora, agli ottavi di finale, affronteranno la Turchia

 Partenza sprint della Repubblica Ceca, che, trascinata dalle giocate di Dzavoronok, si porta sul risultato di 8-5 al primo time out tecnico. L'Italia, però, reagisce e, grazie ai punti di Antonov e Lanza, accorcia le distanze (16-15). Nel finale di set, Lanza, con una super schiacciata, porta gli azzurri in vantaggio sul punteggio di 21-20, poi, ci pensa Giannelli, dopo tre set point, a chiudere, con un ace, il primo parziale sul punteggio di 27-25 in favore dell'Italia.

 

Anche nel secondo set, l'Italia non parte bene e va subito in svantaggio di 4 punti (12-8), costringendo Blengini a chiamare time out. Il minuto di riposo fa bene agli azzurri, che, trascinati da un super Giannelli, autore di due ace, ribaltano il risultato, portandosi in vantaggio sul punteggio di 19-14. La Repubblica Ceca non si arrende e, grazie alle giocate di Finger e Holubec, annulla tre set point, portandosi sul 24 pari. Gli azzurri, però, reagiscono e riescono a chiudere la partita con una super schiacciata di Lanza, che porta l'Italia in vantaggio di due set.

Terzo set giocato punto a punto da entrambe le formazioni, fino al 18 pari, poi, un muro di Piano e un ace di Spirito, portano l'Italia in vantaggio di due lunghezze (20-18). La Repubblica Ceca, però, non molla e, grazie alle schiacciate di Finger, si riporta in parità (24-24). A chiudere la partita, ci pensano i punti di Piano e Lanza, che regalano all'Italia il secondo posto nel girone.