Europa League: Milan-Austria Vienna, Lazio-Nizza e Atalanta con Everton e Lione

Pubblicato il 25 agosto 2017 alle 18:41:34
Categoria: Europa League
Autore: Marco Santoni

Europa League 2017-2018. A Montecarlo, sono state svelate le avversarie di Milan, Lazio e Atalanta.

Aggiorna questa pagina per seguire Live tutta la composizione dei gironi, a breve saranno comunicate anche le date ufficiali

Sorteggio non troppo fortunato per le tre squadre italiane nei gironi di Europa League. L'unica che può sorridere è il Milan che pesca nel gruppo D: Austria Vienna, Rijeka e AEK Atene. Le note liete però finiscono qui, perchè per le altre due non è andata decisamente bene, la Lazio inserita nel gruppo K si troverà ad affrontare il Nizza di Balotelli e Sneijder, recentemente battuti dal Napoli oltre a Zulte Waregem (Belgio) e Vitesse (Olanda). Veramente proibitivo invece il girone dell'Atalanta, penalizzata dal fatto di essere stata inserita in terza fascia, per la squadra di Gasperini gli avversari saranno infatti gli inglesi dell'Everton e i francesi del Lione, oltre ai ciprioti dell'Apollon Limassol.

Girone A: Villarreal, Maccabi Tel Aviv, Astana, Slavia Praga

1a Giornata ( andata: 14 settembre; ritorno: 23 novembre)

Villareal-Astana 

Slavia Praga-Maccabi Tel Aviv

2a Giornata ( andata: 28 settembre; ritorno 7 dicembre)

Maccabi Tel Aviv-Villareal

Astana-Slavia Praga

3a Giornata ( andata: 19 ottobre; 2 novembre)

Astana-Maccabi Tel Aviv

Villareal-Slavia Praga

 

Girone B: Dinamo Kiev, Young Boys, Partizan Belgrado, Skënderbeu

1a Giornata ( andata: 14 settembre; ritorno: 23 novembre)

Dinamo Kiev-Skënderbeu

Young Boys-Partizan

2a Giornata ( andata: 28 settembre; ritorno 7 dicembre)

Skënderbeu-Young Boys

Partizan.Dinamo Kiev

3a Giornata ( andata: 19 ottobre; 2 novembre)

Dinamo Kiev-Young Boys

Skënderbeu-Partizan

 

Girone C: Braga, Ludogorets, Hoffenheim, Istanbul Başakşehir

1a Giornata ( andata: 14 settembre; ritorno: 23 novembre)

Istanbul Başakşehir-Ludogorets

Hoffenheim-Braga

2a Giornata ( andata: 28 settembre; ritorno 7 dicembre)

Braga-Istanbul Başakşehir

Ludogorets-Hoffenheim

3a Giornata ( andata: 19 ottobre; 2 novembre)

Braga-Ludogorets

Hoffenheim-Istanbul Başakşehir

 

Girone D: Milan, Austria Vienna, Rijeka, AEK Atene

1a Giornata ( andata: 14 settembre; ritorno: 23 novembre)

Austria Vienna-Milan

Rijeka-AEK Atene

2a Giornata ( andata: 28 settembre; ritorno 7 dicembre)

Milan-Rijeka

AEK Atene-Austria Vienna

3a Giornata ( andata: 19 ottobre; 2 novembre)

Milan-AEK Atene

Austria Vienna-Rijeka

 

Girone E: Lione, Everton, Atalanta, Apollon Limassol

1a Giornata ( andata: 14 settembre; ritorno: 23 novembre)

Atalanta-Everton

Apollon Limassol-Lione

2a Giornata ( andata: 28 settembre; ritorno 7 dicembre)

Everton-Apollon Limassol

Lione-Atalanta

3a Giornata ( andata: 19 ottobre; 2 novembre)

Atalanta-Apollon Limassol

Everton-Lione

 

Girone F: Copenaghen, Lokomotiv Mosca, Sheriff, Zlín

1a Giornata ( andata: 14 settembre; ritorno: 23 novembre)

Copenaghen-Lokomotiv Mosca

Zlín-Sheriff

2a Giornata ( andata: 28 settembre; ritorno 7 dicembre)

Lokomotiv Mosca-Zlín

Sheriff-Copenaghen

3a Giornata ( andata: 19 ottobre; 2 novembre)

Sheriff-Lokomotiv Mosca

Zlín-Copenaghen

 

Girone G: Victoria Plzen, FCSB, Hapoel Beeer Sheva, Lugano

1a Giornata ( andata: 14 settembre; ritorno: 23 novembre)

FCSB-Victoria Plzen

Hapoel Beeer Sheva-Lugano

2a Giornata ( andata: 28 settembre; ritorno 7 dicembre)

Victoria Plzen-Hapoel Beeer Sheva

Lugano-FCSB

3a Giornata ( andata: 19 ottobre; 2 novembre)

Hapoel Beeer Sheva-FCSB

Lugano-Victoria Plzen

 

Girone H: Arsenal, Bate Borisov, Colonia, Stella Rossa

1a Giornata ( andata: 14 settembre; ritorno: 23 novembre)

Stella Rossa-Bate Borisov

Arsenal-Colonia

2a Giornata ( andata: 28 settembre; ritorno 7 dicembre)

Bate Borisov-Arsenal

Colonia-Stella Rossa

3a Giornata ( andata: 19 ottobre; 2 novembre)

Bate Borisov-Colonia

Stella Rossa-Arsenal

 

Girone I: Salisburgo, Marsiglia, Vitoria Setubal, Konyaspor 

1a Giornata ( andata: 14 settembre; ritorno: 23 novembre)

Marsiglia-Konyaspor

Vitoria Setubal-Salisburgo

2a Giornata ( andata: 28 settembre; ritorno 7 dicembre)

Konyaspor-Vitoria Setubal

Salisburgo-Marsiglia

3a Giornata ( andata: 19 ottobre; 2 novembre)

Marsiglia-Vitoria Setubal

Konyaspor-Salisburgo

 

Girone J: Bilbao, Herta Berlino, Zorya, Östersund

1a Giornata ( andata: 14 settembre; ritorno: 23 novembre)

Herta Berlino-Bilbao

Zorya-Östersund

2a Giornata ( andata: 28 settembre; ritorno 7 dicembre)

Östersund-Herta Berlino

Bilbao-Zorya

3a Giornata ( andata: 19 ottobre; 2 novembre)

Zorya-Herta Berlino

Östersund-Bilbao

Girone K: Lazio, Nizza, Zulte Waregem, Vitesse

1a Giornata ( andata: 14 settembre; ritorno: 23 novembre)

Vitesse-Lazio

Zulte Waregem-Nizza

2a Giornata ( andata: 28 settembre; ritorno 7 dicembre)

Nizza-Vitesse

Lazio-Zulte Waregem

3a Giornata ( andata: 19 ottobre; 2 novembre)

Nizza-Lazio

Zulte Waregem-Vitesse

 

Girone L: Zenit, Real Sociedad, Rosenborg, Vardar

1a Giornata ( andata: 14 settembre; ritorno: 23 novembre)

Vardar-Zenit

Real Sociedad-Rosenborg

2a Giornata ( andata: 28 settembre; ritorno 7 dicembre)

Zenit-Real Sociedad

Rosenborg-Vardar

3a Giornata ( andata: 19 ottobre; 2 novembre)

Zenit-Rosenborg

Vardar-Real Sociedad

Le quattro fasce:

 

Fascia 1 Arsenal (Inghilterra) – 105.192 Zenit San Pietroburgo (Russia) – 87.106 Lione (Francia) – 68.833 Dynamo Kiev (Ucraina) – 67.526 Villarreal (Spagna) – 64.999 Athletic Bilbao (Spagna) – 60.999 Lazio (Italia) – 56.666 Milan (Italia) – 47.666 Viktoria Plzeň (Repubblica Ceca) – 40.635 Salisburgo (Austria) – 40.570 Copenaghen (Danimarca) – 37.800 Braga (Portogallo) – 37.366

Fascia 2 FCSB (Romania) 35.370 Ludogorets Razgrad (Bulgaria) 34.175 BATE Borisov (Bielorussia) 29.475 Everton (Inghilterra) 29.192 Young Boys (Svizzera) 28.915 Marsiglia (Francia) 28.333 Real Sociedad (Spagna) 27.499 Maccabi Tel-Aviv (Israele) 23.375 Lokomotiv Mosca (Russia) 20.606 Austria Vienna (Austria) 17.070 Hertha Berlino (Germania) 16.899 Nizza (Francia) 16.833

Fascia 3 Astana (Kazakistan) 16.800 Partizan Belgrado (Serbia) 16.075 Hoffenheim (Germania) 15.899 Colonia (Germania) 15.899 Rijeka (Croazia) 15.550 Vitória Setubal (Portogallo) 14.866 Atalanta (Italia) 14.666 Zulte Waregem (Belgio) 14.480 Zorya Luhansk (Ucraina) 13.526 Rosenborg (Norvegia) 12.665 Sheriff Tiraspol (Moldavia) 11.150 Hapoel Beer-Sheva (Israele) 10.8758

Fascia 4 Apollon Limassol (Cipro) 10.710 Istanbul Başakşehir (Turchia) 10.340 Konyaspor (Turchia) 9.840 Vitesse (Olanda) 9.212 Slavia Praga (Repubblica Ceca) 8.135 Stella Rossa Belgrado (Serbia) 7.325 Skënderbeu (Albania) 6.825 AEK Atene (Grecia) 6.580 Zlín (Repubblica Ceca) 6.635 Lugano (Svizzera) 6.415 Vardar (Macedonia) 5.125 Östersund (Svezia) 3.945

Blue Finance Forbes