Euro Under 21, Bernardeschi l'unico italiano in Top-11

Pubblicato il 1 luglio 2017 alle 15:45:02
Categoria: Nazionali
Autore: Redazione Datasport.it

L'Italia di Gigi Di Biagio si era presentata ai nastri di partenza dell'Europeo Under 21 come una delle formazioni da battere. Gli Azzurrini, invece, nonostante l'enorme mole di talento a disposizione, sono stati protagonisti di un Europeo in chiaro-scuro che ha visto la squadra di Di Biagio qualificarsi alle semifinali solo grazie al pareggio della Repubblica Ceca, e poi venire eliminata con un perentorio 3-1 dalla Spagna. Ad aggiudicarsi la manifestazioni è stata la Germania, che l'Italia aveva piegato per 1-0 nella terza e decisiva partita del girone.
 
Al termine della rassegna, è stato annunciato il miglior 11 dell'Europeo e, tra i titolari, compare il solo Federico Bernardeschi a difendere i colori azzurri. "L'attaccante della Fiorentina - si legge -, ha mostrato tutta la propria classe nel cammino degli azzurrini fino alla semifinale, mettendo anche a segno gol decisivi". Oltre a quelli della Fiorentina, possono però sorridere anche i tifosi dell'Inter, visto che nel 4-4-2 scelto dalla Uefa c'è spazio anche per il neo acquisto nerazzurro Milan Skriniar, reduce da una buona stagione con la maglia della Sampdoria in Serie A.
 
Ecco la Top-11 scelta dalla Uefa (4-4-2):
Julian Pollersbeck (Germania); Milan Skriniar (Slovacchia), Jeremy Toljan (Germania), Niklas Stark (Germania), Yannick Gerhardt (Germania); Maximilian Arnold (Germania), Dani Ceballos (Spagna, eletto miglior giocatore del torneo), Max Meyer (Germania), Saul Niguez (Spagna); Marco Asensio (Spagna), Federico Bernardeschi (Italia).

Blue Finance Forbes