Champions: Napoli, trasferta insidiosa contro lo Shakhtar

Pubblicato il 12 settembre 2017 alle 18:04:00
Categoria: Notizie Champions League
Autore: Piergiuseppe Pinto

Il Napoli torna in Ucraina dopo la vittoria dello scorso anno contro la Dinamo Kiev. E' lo Shakhtar Donetsk il primo avversario in Champions degli azzurri nel gruppo F insieme al Manchester City e all'imprevedibile Feyenoord. La partita si disputerà a Kharkiv, nello stadio del Metalist. Con gli inglesi allenati da Pep Guardiola favorito per il primo posto del girone, questa sfida potrà dire già molto su chi riuscirà a raggiungere gli ottavi di finale.

I partenopei arrivano in uno stato forma perfetto, condito dalle tre vittorie su tre in campionato. È la prima volta che il Napoli affronta lo Shakhtar Donetsk, mentre l'ucraina porta fortuna ai partenopei. Esattamente un anno fa (13 settembre 2016) i ragazzi di Sarri hanno battuto la Dinamo Kiev per 2-1, con l'esordio in Champions per Milik e doppietta per lui. Lo Shakhtar giocherà tutte le partite di Champions a Khrkiv, data la situazione politica in Ucraina, fattore che ha rallentato il ritmo casalingo dei nero-arancio che ha vinto solo tre delle ultime 12 partite casalinghe del torneo. In campionato, sono sempre una certezza, vincendo le ultime cinque partite in casa, e sette delle loro otto gare giocate in questa stagione, perdendo solo contro la Dinamo.

Blue Finance Forbes