> calciomercato > serie a

Domenica, 18 Giugno 2017 - 21:38

Milan, Mirabelli: "Donnarumma? Decide Montella se farlo giocare"

Montella rinnova col Milan - Foto Twitter AC Milan

Il ds rossonero torna a parlare del mancato rinnovo del giovane portiere




Non si placano in casa Milan le polemiche attorno al mancato rinnovo del giovane portiere Gianluigi Donnarumma. Il ds dei rossoneri Massimiliano Mirabelli torna a parlare dopo le parole rilasciate al 'Giornale di Vicenza' dal legale, vicino al procuratore Raiola, l'avvocato Rigo; il quale rispondendo a una domanda sul possibile utilizzo di Donnarumma, ha dichiarato: "E' possibile mandare un giocatore in tribuna perché non rinnova? Ritengo che non accadrà nel caso di Donnarumma, dove le parti stanno lavorando ad una soluzione soddisfacente per tutti. Di fronte ad una società che pone in essere trattamenti discriminatori a danno di un atleta, oggi ci sono tutele previste dall’accordo collettivo (e precedenti) dove si è arrivati fino alla risoluzione del contratto. Credo che però prevarrà il buon senso".
 
Mirabelli ha risposto al legale,  facendo sapere che tutte le decisioni riguardo l'utilizzo del giocatore verrano prese dall'allenatore Montella; inoltre ha ribadito l'intenzione di non mettere sul mercato Donnarumma: "Panchina o tribuna? Queste decisioni spetteranno a Montella - ha dichiarato il ds a 'Sportitalia'- Gigio rimane un giocatore del Milan, se sarà titolare lo decide l'allenatore. Le scelte le farà il tecnico: non esiste dire che andrà in panchina o in tribuna, non sta né in cielo né in terra; questo vale per tutti i giocatori del Milan". 
Redazione Datasport
loSpettacolo.it - la tua guida tv
Segnalazioni e Consigli

Scrivi alla redazione

di Datasport