> calcio > serie d

Mercoledì, 15 Febbraio 2017 - 15:51

Serie D, 23a giornata: le decisioni del giudice sportivo

Il logo della Lega Nazionale Dilettanti -

Sono stati resi noti i provvedimenti disciplinari riguardanti le gare disputatesi sabato 11 e domenica 12 febbraio



Sono stati pubblicati i provvedimenti disciplinari per la 23a giornata di Serie D, andata in scena durante l'ultimo weekend. Quarto 0-3 di fila per il Foligno (girone G), che dovrà inoltre pagare una multa di 8.000 euro: la società umbra è ufficialmente esclusa dal campionato. Sei giornate di squalifica per il giocatore dell'Igea Virtus Maurizio Dall'Oglio, "per avere, al termine della gara, spinto alle spalle e con violenza un calciatore avversario facendolo cadere per le scale poste all'ingresso degli spogliatoi. Ne scaturiva una situazione di tensione prontamente sedata", mentre Kevin Trudo (Jesina) salterà quattro partite "per avere, al termine della gara, colpito un calciatore avversario con due calci alle gambe ed una manata al volto".

Tra le disposizioni dell’ultimo turno di campionato si segnalano in particolare:

SOCIETA’
Ammenda: 8.000 euro Foligno; 2.500 euro Olginatese; 2.000 euro Potenza (e una gara a porte chiuse); 1.500 euro Picerno, Ostiamare, Virtus Bergamo; 600 euro Gladiator; 500 euro Nocerina, Vultur Rionero; 100 euro Manfredonia.

ALLENATORI
Squalifica: 3 gare – Pasquale Arleo (Picerno). 2 gare – Vitaliano Bonuccelli (Gavorrano), Alfonso Pepe (Gelbison), Innocenzo Natiello (Vultur Rionero). 1 gara - Rosario Campana (Herculaneum), Mauro Chianese (Aversa Normanna), Giuseppe Tortora (Avezzano), Andrea Ciceri (Fiorenzuola), Bruno Federici (Grosseto), Fabrizio Salvigni (Legnano), Pietro Zangari (Sersale), Paolo Pantera (Sporting Recco).

CALCIATORI

Squalifica: 6 gare - Maurizio Dall'Oglio (Igea Virtus). 4 gare - Kevin Trudo (Jesina). 3 gare – Giacomo Canalini (Latte Dolce), Vincenzo Cali (Levico Terme), Mario Di Maio (Madrepietra), Ibrahima Sene (Torres), Francesco Vivacqua (Rende), Davide Scozzafava (Sersale).

Redazione Datasport
loSpettacolo.it - la tua guida tv
Segnalazioni e Consigli

Scrivi alla redazione

di Datasport