> calcio > serie b > cronache

Domenica, 29 Gennaio 2017 - 19:28

Serie B: Pazzini-Luppi, il Verona vince e scappa

Giampaolo Pazzini esulta dopo un gol - Foto www.imagephotoagency.it

Al Bentegodi l'Hellas batte 2-0 la Salernitana con un gol per tempo e vola a +3 sul Frosinone




Con un gol per tempo il Verona batte 2-0 la Salernitana nel posticipo domenicale della 23esima giornata di Serie B e tenta la fuga in vetta alla classifica portandosi da solo al comando a +3 sul Frosinone. Ad aprire le marcature al 22' è il solito Pazzini, sempre più capocannoniere con 17 reti. Il raddoppio è firmato al 60' da Luppi. La Salernitana, che si ferma dopo due vittorie consecutive, recrimina per un palo colpito da Ronaldo sullo 0-1.

Terzo successo consecutivo in casa per il Verona che risponde al Frosinone (vittorioso nell'anticipo al Matusa contro il Brescia) e torna a guardare tutti dall'alto verso il basso ribadendo la propria forte candidatura alla promozione diretta in Serie A. La squadra di Pecchia parte forte e al 22' passa meritatamente in vantaggio: Pisano si libera sulla destra e mette in mezzo un cross perfetto a centro area dove Pazzini, dimenticato dai difensori della Salernitana, gira a rete di testa il suo gol numero 17 in campionato. La gara è a senso unico ma a inizio ripresa i campani vanno vicinissimi al pareggio: Ronaldo lascia partire un gran tiro dal limite dell'area che si stampa sul palo alla destra di Nicolas.

 

E' l'episodio che di fatto decide la partita perché, scampato il pericolo, il Verona trova il raddoppio: Zuculini si presenta al limite dell'area e allarga per Luppi il cui destro a giro finisce nell'angolino basso alla sinistra di Gomis. Siamo al 60' e la Salernitana avrebbe tutto il tempo per tentare la rimonta: ma la squadra di Bollini non ne ha più e l'Hellas controlla senza problemi.

 

 

Redazione Datasport
loSpettacolo.it - la tua guida tv
Segnalazioni e Consigli

Scrivi alla redazione

di Datasport