15:25 - Giovedì, 30 Ottobre 2014


ore 22:38 - Mercoledì, 29 Ottobre 2014


Serie A: tutti gli assist di giornata. Live

Segui in temporeale su Datasport le giocate decisive di tutte le partite di campionato

Juan Cuadrado - Foto www.imagephotoagency.it
Juan Cuadrado - Foto www.imagephotoagency.it

Segui tutta la Serie A in diretta e rivivi le emozioni partita per partita

Le pagelle di tutte le partite della Serie A

Guarda tutti i gol e gli highlights della Serie A

Il nono turno della Serie A si è aperto col 3-1 in rimonta rifilato dal Sassuolo all'Empoli. La Roma, vincente 2-0 sul Cesena con reti di Destro e De Rossi, aggancia la Juventus in vetta a quota 22. I bianconeri escono sconfitti per 1-0 al Marassi col Genoa con un gol di Antonini. Il Milan pareggia 1-1 a Cagliari (in gol Ibarbo e Bonaventura) e raggiunge la Sampdoria e l'Udinese al terzo posto a 16 punti. I blucerchiati perdono 1-0 a  San Siro con l'Inter con un rigore di Icardi mentre i friulani escono sconfitti 3-0 al Franchi per mano della Fiorentina. Doppietta di Babacar e gol di Borja Valero. Il Napoli non va oltre l'1-1 a Bergamo con l'Atalanta: apre le danze Denis, poi arriva il pari di Higuain che nel finale sbaglia un rigore. Sempre ultimo il Parma, battuto 1-0 dal Torino in trasferta con rete di Darmian. Il Palermo, infine, vince 1-0 contro il Cesena con gol di Rigoni.

Tutti gli assist della nona giornata:

Sassuolo-Empoli 3-1
0-1:
su cross dalla destra di Pucciarelli, Zielinski svirgola il pallone che finisce sul destro di Croce che spiazza Consigli. Assist di Zielinski
1-1: cross dalla destra di Taider e zampata vincente con l'esterno destro di Missiroli. Assist di Taider
2-1: gran botta da fuori area di Floccari, deviata in porta da Tonelli. Nessun assist
3-1: cross da sinistra di Sansone, Floccari non trova la deviazione ma sul secondo palo arriva Berardi che incorna in rete. Assist di Sansone

Atalanta-Napoli 1-1
1-0: perfetto cross dalla destra di Raimondi per la testa di Denis che trafigge Rafael. Assist di Raimondi
1-1: palla dentro di Insigne per Higuain che stoppa in area e in girata pareggia i conti. Assist di Insigne

Cagliari-Milan 1-1
1-0: cross dalla sinistra di Sau per Ibarbo, che svetta di testa e insacca anticipando Abbiati. Assist di Sau
1-1: Bonaventura controlla dai trenta metri, vede Cragno fuori dai pali e lo scavalva con un tiro di destro che finisce sotto l'incrocio. Nessun assist

Fiorentina-Udinese 3-0
1-0: Pasqual mette in mezzo dalla sinistra per Borja Valero che conclude a rete, Karnezis respinge un po' goffamente e sulla palla si avventa Babacar, rapidisso a ribadire in gol. Nessun assist
2-0: splendido lancio di Cuadrado per Babacar, che controlla con l'esterno e supera Karnezis. Assist di Cuadrado
3-0: numero di Cuadrado che entra in area dalla sinistra e appoggia per Borja Valero, che controlla e segna con un rasoterra angolato. Assist di Cuadrado

Genoa-Juventus 1-0
1-0: Matri mette dentro da sinistra e Antonini si allunga e riesce a spingere la sfera in rete. Assist di Matri

Inter-Sampdoria 1-0
1-0:
Icardi dal dischetto realizza il calcio di rigore concesso per un fallo su Kuzmanovic. Nessun assist

Palermo-Chievo 1-0
1-0:
percussione centrale di Dybala, dopo un rimpallo il pallone arriva a Rigoni che dal limite insacca di prima intenzione. Nessun assist

Roma-Cesena 2-0

1-0: palla dentro di Pjanic per Gervinho che conquista il fondo dalla destra e mette in mezzo per Destro che insacca comodamente da pochi passi. Assist di Gervinho
2-0: su un corner dalla sinistra Yanga-Mbiwa, appostato sul secondo palo, fa da torre per De Rossi che gira a rete col destro. Assist di Yanga-Mbiwa

Torino-Parma 1-0
1-0:
Peres crossa per Amauri che non ci arriva, la palla arriva a Darmian che controlla di petto e batte Mirante con un destro angolato. Nessun assist

Verona-Lazio giovedì 31/10 ore 20.45






Le regole per l'assegnazione degli assist:
L’assist è quel passaggio da parte di un calciatore che crea un'occasione da gol e mette un proprio compagno in condizione di segnare. L’assist viene assegnato solo se chi ha ricevuto il passaggio effettivamente segna, senza essere obbligato a scartare nessun avversario, portiere escluso. Gli assist di giornata saranno valutati a discrezione della redazione di Datasport.

Queste sono le nostre specifiche:
- E' assist anche l’ultimo passaggio da palla inattive. Quindi anche da corner, calcio di punizione, fallo laterale e rimessa dal fondo.

- L'assist è tale se il marcatore segna senza aver "driblato" altri giocatori, escluso il portiere. Se il marcatore riceve, stoppa e segna: è assist. Se il marcatore riceve e "salta" uno o più avversari e segna: non è assist.

- Se il giocatore riceve e fa una prolungata azione personale, anche se non dribbla nessuno, o tira dalla lunghissima distanza: non viene considerato assist in quanto si è creato da solo l’occasione di segnare.

Redazione Datasport


© RIPRODUZIONE RISERVATA