> calcio > serie a > pescara

Giovedì, 16 Febbraio 2017 - 20:19

Svolta Pescara, panchina affidata a Zeman

Zdenek Zeman -

Dopo 5 anni il boemo torna ad allenare in Abruzzo: contratto fino al 2018 per lui



Ritorno al passato per il Pescara che affida la panchina a Zdenek Zeman, il tecnico che nel 2011-12 aveva vinto il campionato di serie B e riportato in A gli abruzzesi guidando una squadra che poteva contare su gioielli come Verratti, Insigne e Immobile. Dopo un paio di giorni di contatti e colloqui col presidente Daniele Sebastiani, il boemo ha accettato un contratto fino al 2018 e dovrebbe già andare in panchina domenica in casa contro il Genoa.

 

Il Pescara, ultimo in classifica con 9 punti e ancora senza vittorie sul campo (l'unico successo a tavolino col Sassuolo), ha deciso di separarsi da Massimo Oddo dopo un sofferto tira e molla e ha deciso di ripartire da un tecnico esperto, che conosce l'ambiente e che è amato dalla piazza come appunto è Zeman. Il boemo, che sarà affiancato dai collaboratori Cangelosi e Ferola, è reduce dall'esperienza alla guida del Lugano con cui ha chiuso al nono posto il campionato svizzero 2015-16 ed è arrivato in finale di coppa nazionale.

 

Redazione Datasport
loSpettacolo.it - la tua guida tv
Segnalazioni e Consigli

Scrivi alla redazione

di Datasport