> calcio > serie a > napoli

Lunedì, 20 Marzo 2017 - 14:13

Napoli, Insigne: "Il rinnovo? Il presidente sapete com'è..."

Lorenzo Insigne - Foto www.imagephotoagency.it

L'attaccante: "Io do sempre la mia disponibilità, ma i matrimoni si fanno in due. Aspetto e vedremo"




Protagonista assoluto anche nel successo di Empoli nel lunch match di ieri, Lorenzo Insigne è senza dubbio uno dei punti di forza del Napoli di Maurizio Sarri. Il 25nne attaccante azzurro sta vivendo una stagione magica nella quale ha già segnato 13 reti raggiungendo il suo primato personale in A centrato lo scorso anno. Il contratto di Insigne scade nel 2019 e per il giocatore non mancano certo le sirene, sia in Italia che all'estero. Interpellato sul rinnovo, però, il giocatore spaventa i tifosi del Napoli prima di tuffarsi nel ritiro di Coverciano con la maglia della Nazionale: "Il presidente De Laurentiis sa che la mia priorità è il Napoli, però per ora è tutto fermo. Io penso solo a giocare, a queste cose pensa il mio agente. Il matrimonio si fa in due, non solo da una parte. Io do sempre la mia disponibilità al Napoli, poi il presidente sapete com'è. Aspetto e poi vedremo".

 

Insigne non ha dubbi sulle qualità e sulle ottime prospettive in chiave futura del gruppo a disposizione di Sarri: "Penso che il Napoli sia una grande squadra e si è visto perché ce la siamo giocata quasi alla pari con il Real Madrid - il suo pensiero -. Però per vincere tanti trofei non ci vogliono solo i giocatori, ma anche una grande società. Mi auguro che il Napoli cresca anche come società".

 

Redazione Datasport
loSpettacolo.it - la tua guida tv
Segnalazioni e Consigli

Scrivi alla redazione

di Datasport