> calcio > serie a > juventus

Domenica, 16 Luglio 2017 - 13:33

Juventus, Dani Alves sfogo social: "Basta menzogne"

Dani Alves - Foto www.imagephotoagency.it

Il neo acquisto del Psg se la prende su Twitter con il profilo "Espn Deportes"




Dani Alves ritorna sulla finale di Cardiff, le cui scorie, ad oltre un mese di distanza dalla sconfitta della Juventus contro il Real Madrid, continuano a lasciare traccia. Il brasiliano, che ha lasciato Torino per vestire la maglia del Psg non senza qualche frecciatina polemica alla 'Vecchia Signora', se l'è presa con un post del profilo ufficiale di "Espn Deportes", che parlava di uno screzio tra l'ex Barcellona e Leonardo Bonucci al termine del match del Millennium Stadium. Dani Alves risponde per le rime con un commento inequivocabile: "Menzogne, per informazione siamo stati insieme a soffrire e commentare la sconfitta fino alle sei di mattino. Non gettate m...a se non sapete che succede", le sue dure parole. Il commento lapidario del brasiliano è stato retwittato proprio dallo stesso Bonucci che, evidentemente, condivide il pensiero del suo ex compagno.
 
Solo qualche ora prima era toccato, invece, a Mario Mandzukic dover gettare acqua sul fuoco, dopo che sul web era comparsa una sua presunta (e falsa) intervista nella quale l'attaccante raccontava appunto di liti nello spogliatoio e dell'armonia ritrovata una volta venduti Dani Alves e Bonucci. Lo stesso croato ha quindi dovuto smentire quelle parole, rincarando la dose: "Io le cose le dico in faccia". Dani Alves ha lasciato la Juventus dopo una sola stagione. A Torino, il brasiliano ha collezionato 33 presenze, segnando sei reti e confezionato altrettanti assist. 2700 i palloni toccati nei 2500 minuti nei quali è stati in campo e 68 le occasioni da rete create, 107 i cross scodellati e 57 i contrasti vinti.
Redazione Datasport
loSpettacolo.it - la tua guida tv
Segnalazioni e Consigli

Scrivi alla redazione

di Datasport