> calcio > serie a > fiorentina

Domenica, 9 Aprile 2017 - 19:26

Serie A, Sampdoria-Fiorentina 2-2: pagelle e highlights. Diretta

Tutte le emozioni della partita del Ferraris




Sampdoria-Fiorentina 2-2, giocata oggi, domenica 9 aprile 2017 alle ore 12.30. Match valido per la 31a giornata di Serie A. Leggi le pagelle, il tabellino e la cronaca della partita, guarda i video dei gol. Tutto sulla sfida del Ferraris.

Nella 31esima giornata di Serie A, a Marassi finisce in parità per 2-2 tra Sampdoria e Fiorentina. A segno per i blucerchiati B.Fernandez al 5’ e Alvarez al 71’. Nella viola le reti portano la firma di Rodriguez al 60’ e Babacar al 89’.Il pari serve poco alla Fiorentina che sale a quota 52 ma vede allontanarsi sempre di più la zona Europa League.

Nel primo tempo Sampdoria meritatamente in vantaggio grazie alla rete di Bruno Fernandes dopo 5 minuti di gioco. La Fiorentina ha diverse palle gol per trovare il pari nei primi 45'  con Bernardeschi e Babacar ma non concretizza. La rete del provvisorio pareggio  per i viola arriva al 60’ con Gonzalo Rodriguez sugli sviluppi di un corner, ma dopo appena 11’ i blucerchiati ritrovano il vantaggio col neo entrato Alvarez, servito da Schick. La viola tenta il tutto per tutto e al 89’ segna la rete del definitivo 2-2 con Babacar che rischia addirittura il gol vittoria al 94’ con un gran tiro parato da una prodezza di Viviano proprio allo scadere.

Tabellino

Sampdoria-Fiorentina 2-2

MARCATORI: 5' Bruno Fernandes (S), 60' Rodriguez (F), 71' Alvarez (S), 89' Babacar (F).
SAMPDORIA (4-3-1-2): Viviano 7; Dodò 5,5 (76' Regini 6), Bereszynski 6, Silvestre 6,5, Skriniar 6,5; Barreto 6,5, Bruno Fernandes 7 (65' Praet 6), Linetty 5,5 (69' Alvarez 7); Torreira 6,5; Schick 6,5, Quagliarella 6.
A disposizione: Puggioni, Falcone, Simic, Pavlovic, Palombo, Cigarini, Djuricic, Tessiore, Budimir.
Allenatore: Marco Giampaolo 6,5.
FIORENTINA (3-4-2-1): Tatarusanu 6; Rodriguez 7, Astori 6,5, Badelj 5,5; Carlos Sanchez 6,5, Bernardeschi 6,5 (80' Saponara 6,5) , Tello 6,5, Borja Valero 6; Milic 6 (73' Chiesa 6) , Ilicic 5 (46' Kalinic 6,5) ; Babacar 7.
A disposizione: Sportiello, De Maio, Olivera, Salcedo, Tomovic, Cristoforo, Hagi, Maistro, Mlakar.
Allenatore: Paulo Sousa 6.
ARBITRO: Carmine Russo 6,5
NOTE: nessuna
AMMONITI: 25' Rodriguez (F); 66' Praet (S); 75' Alvarez (S).
ESPULSI: nessuno.
ANGOLI: 4-8.
REC.: pt 1, st 4

LE PAGELLE COMMENTATE

SAMPDORIA
 
voto
 
commento
 
2. Viviano Emiliano (POR) 7 Sul secondo gol si fa trovare fuori dai pali ma si fa perdonare nel finale quando salva il risultato con una parata decisiva sul tiro all'ultimo secondo di Babacar che poteva valere il 3-2 per la Viola.
5. Dodò José (DIF) 5.5 In chiara difficoltà su Tello. A metà ripresa Giampaolo gli preferisce Regini.
19. Regini Vasco (DIF) 6 Rileva Dodo nei venti minuti finali per garantire maggiore copertura sulla fascia
24. Bereszynski Bartosz (DIF) 6 Spinge poco limitandosi a gestire la fase difensiva.
26. Silvestre Matias (DIF) 6.5 Rischia pochissimo nel primo tempo. Qualche problema in più nella ripresa con l'ingresso in campo di kalinic.
37. Skriniar Milan (DIF) 6.5 Si conferma un baluardo difensivo. Sempre attento in marcatura, neutralizza Ilicic.
8. Barreto Edgar Osvaldo (CEN) 6.5 Non sfigura al cospetto del più blasonato Borja valero mettendo in campo tutta la sua esperienza.
10. Bruno Fernandes Miguel (CEN) 7 Sblocca il risultato in avvio con un gran gol. AL 22' sfiora anche la doppietta ma Tatarusanu gli nega la rete. A metà ripresa lascia spazio a Praet.
11. Alvarez Ricardo (CEN) 7 Subentra a Linetty al 69' e appena due minuti dopo trova la rete del provvisorio vantaggio. Gioca 20 minuti ad alto livellio
16. Linetty Karol (CEN) 5.5 Inconsistente. Poco solido in mezzo al campo. Al 69' Giampaolo gli preferisce Alvarez.
18. Praet Dennis (CEN) 6 Prende il posto di Fernandes a metà ripresa, garantendo maggior equilibrio in mezzo al campo.
34. Torreira Lucas (CEN) 6.5 Buona la sua prova. Vero gladiatore in mezzo al campo, lotta come un leone per tutti i 90 minuti.
14. Schick Patrik (ATT) 6.5 Stretto nella morsa tra Tello e Sanchez fatica a portarsi al tiro. Meglio quando parte da una posizione più arretrata. Propizia con una bella giocata la rete di Alvarez.
27. Quagliarella Fabio (ATT) 6 Tenta il gol della domenica da metà campo. Non entra ma ci va molto vicino. Per il resto offre il suo solito contributo a tutto campo, ma manca il guizzo in area piccola.

 

FIORENTINA
 
voto
 
commento
 
12. Tatarusanu Ciprian (POR) 6 Non perfetto in occasione dei gol, ma bravo a salvare la sua porta in almeno altre due nitide palle gol degli avversari.
2. Rodriguez Gonzalo (DIF) 7 Solido in difesa, cinico in attacco. Sua la rete del provvisorio pari viola.
13. Astori Davide (DIF) 6.5 Bravo in marcatura su Quagliarella, oggi meno ispirato del solito.
5. Badelj Milan (CEN) 5.5 Perde più di un contrasto in mezzo al campo, soprattutto nella prima frazione di gioco. Meglio nella ripresa.
6. Carlos Sanchez Alberto (CEN) 6.5 Per gran parte di gara è bravo a limitare il raggio di azione di Schick. Si sgancia spesso anche in avanti, andando vicino al gol a fine primo tempo.
10. Bernardeschi Federico (CEN) 6.5 Tra i migliori nel primo tempo, quando sfiora il vantaggio prima su punizione e poi sugli sviluppi di un calcio piazzato. Cala visibilmente nella ripresa, al 81' Sousa gli preferisce Saponara.
16. Tello Cristian (CEN) 6.5 Tra i migliori. Offre spinta costante sulla propria fascia, e colpisce anche un palo a portiere battuto al 55'.
20. Borja Valero Iglesias (CEN) 6 Non la sua miglior partita. Meno ispirato del solito, si limita alla fase di interdizione.
21. Saponara Riccardo (CEN) 6.5 Gioca gli ultimi 10 minuti prendendosi la scena al 89' quando offre l'assist al bacio per la rete di Babacar che vale il pareggio.
31. Milic Hrvoje (CEN) 6 Qualche inserimento interessante, soprattutto in avvio ripresa. Si propone con costanza al cross. Negli ultimi 15 minuti lascia spazio a Chiesa.
72. Ilicic Josip (CEN) 5 Poco presente nella manovra offensiva viola. Si propone col contagocce, costringendo Sousa al cambio con kalinic a inizio ripresa.
9. Kalinic Nikola (ATT) 6.5 Entra nella ripresa e svolta il match. Sfortunato al tiro, colpisce anche un palo a portiere battuto.
25. Chiesa Federico (ATT) 6 Entra nel finale senza incidere.
30. Babacar Khouma (ATT) 7 Parte in sordina, per diventare protagonista nella ripresa. Suo il gol ( e che gol) del pari al 89' . Fallisce clamorosamente il gol vittoria al 94', dove però sono più i meriti di Viviano che le sue colpe.

 

Francesca Mulas
loSpettacolo.it - la tua guida tv
Segnalazioni e Consigli

Scrivi alla redazione

di Datasport