> calcio > liga

Martedì, 18 Ottobre 2016 - 09:15

Messi, Neymar o Suarez al City? Da Barcellona il no a Guardiola

Messi, Neymar e Suarez - Foto www.imagephotoagency.it

Il tecnico dei Citizens in estate ha provato ad aggiudicarsi uno dei “tre tenori” catalani, senza fortuna



Prima ci ha provato con Suarez, poi con Messi, quindi con Neymar: ma i tre assi del Barcellona, oltre ad andare d’accordo sul campo, si trovati uniti anche nel “no” rifilato a Pep Guardiola. Sì, perché secondo quanto rivelato da El Mundo Deportivo, in estate il tecnico del Manchester City avrebbe chiesto acquisti di primissima fascia, avendo la possibilità di cifre folli da spendere sul mercato (si parla di un budget di oltre 260 milioni di euro) e guardando subito in casa blaugrana.

A distanza di qualche mese e a mercato ormai in archivio, l’unico che ha preso la rotta Barcellona-Manchester, sponda Citizens, è stato Claudio Bravo, un profilo leggermente differente da quello dei “magnifici tre”. Insomma per il Pistolero Guardiola aveva in tasca 100 milioni ma l’uruguaiano non si è rivelato interessato al trasferimento. Assalto fallito, tramite il padre, anche per Messi, e infine di nuovo con Neymar, facedosi guidare nell’abbozzo di trattativa da Ferran Soriano, oggi dg del City e in passato presidente del Barcellona.

In ogni caso all’Etihad sono comunque arrivati nuovi giocatori, facendo lo stesso una campagna acquisti faraonica, improntata sulla conquista della Champions League. Per raggiungere l’obiettivo, senza i tre catalani e con Bravo, Guardiola ha virato su Stones, Sané, Nolito, Gundogan e Gabriel Jesus.

Redazione Datasport
loSpettacolo.it - la tua guida tv
Segnalazioni e Consigli

Scrivi alla redazione

di Datasport