> calcio > lega pro

Venerdì, 19 Maggio 2017 - 12:04

Lega Pro playout, l'anteprima del turno d'andata

Logo Lega Pro-Unicef -

Nel girone A si riparte da Lupa Roma-Carrarese, derby infuocato in Calabria tra Catanzaro e Vibonese nel girone C




Domenica 21 maggio cominciano i playout di Lega Pro, con dodici squadre in lizza per provare a non retrocedere in serie D dove già sono sprofondate Racing Roma, Ancona e Taranto. Un turno d'andata (il ritorno sarà domenica 28 maggio) che prevede incroci interessanti e dagli esiti difficilmente pronosticabili.

Nel girone A Lupa Roma-Carrarese è una riedizione, a campi invertiti, dell'ultima gara di campionato: all'epoca il match terminò 0-0, facendo sfumare le chance di salvezza diretta dei Marmiferi. Riflettori accesi anche su Tuttocuoio-Prato, derby toscano con i biancoazzurri di bomber Moncini chiamati all'impresa di espugnare il fortino dei Leprotti.

Nel girone B Forlì-Fano si prospetta ostica per i padroni di casa, considerando il buon finale di stagione dei granata di mister Cuttone reduci da due successi consecutivi; anche Lumezzane-Teramo vede gli ospiti, vittoriosi nell'ultima di regular season, più in forma rispetto ai valgobbini, la squadra con il peggior attacco del giorne (solo 26 reti).

Nel girone C non è bastato un finale di stagione strepitoso agli uomini di Campilongo (gli ipponici non perdono dal 5 marzo) che infatti si giocano la salvezza nell'infuocato derby calabrese Catanzaro-Vibonese; in Melfi-Akragas, infine, sfida che promette scintille tra i Basilischi di mister Diana e la "cantera" di Lello Di Napoli.

Alessio Facciolo
loSpettacolo.it - la tua guida tv
Segnalazioni e Consigli

Scrivi alla redazione

di Datasport