> calcio > lega pro

Martedì, 18 Ottobre 2016 - 08:00

Lega Pro: Padova-Reggiana, risultato e cronaca in diretta. Live

I tifosi del Padova -

Il rigore di Russo al 32' e la spaccata volante di capitan Altinier al 50' decidono il match dell'Euganeo



 
Padova-Reggiana 2-0 Finale
Marcatori: 32' rig. Russo, 50' Altinier
Ricarica

GLI HIGHLIGHTS SARANNO DISPONIBILI A PARTIRE DA DUE ORE DOPO IL TERMINE DELLA PARTITA (LA MATTINA SEGUENTE NEL CASO DELLE GARE DELLE 20.30)


Un gol per tempo

Il Padova scaccia la crisi

All'Euganeo il Padova scaccia la crisi e smonta i sogni di gloria della Reggiana: il monday night del girone B di Lega Pro finisce 2-0 in favore dei ragazzi di Brevi. Partita ben giocata dai padroni di casa, a segno con un gol per tempo. Ci pensa Russo a sbloccare il match su calcio di rigore al 32' (trattenuta su Altinier), quindi ad inizio ripresa ci pensa capitan Altinier a firmare il raddoppio con un bella spaccata volante. Con questo successo i biancoscudati salgono a quota 13 in classifica, portandosi a due sole lunghezze dagli uomini di Leonardo Colucci.


90'+4' - Si chiude il match

Finisce qui: il Padova supera 2-0 la Reggiana.


90'- Applausi per Altinier

Esce il capitano del Padova, autore del gol del 2-0 e di una grande prova. Entra in campo Germinale. Nel frattempo il quarto uomo comunica l'entità del recupero: 4 minuti.


79' - Ammonito Rozzio

Intervento durissimo, per fortuna senza conseguente, ai danni di Altinier.


75' - Altro cambio per Brevi

Entra in campo Mazzocco, gli fa spazio Filipe.


74' - Gol annullato a Marchi!

Reggiana di nuovo pericolosa: tiro-cross dalla destra, Marchi effettua la deviazione sottoporta ma Guccini annulla per posizione irregolare.


72' - Ancora Altinier

Gran girata volante del bomber del Padova: palla fuori non di molto, bellissimo gesto tecnico.


71' - Un cambio per parte

Nel Padova esce Madonna, al suo posto c'è Boniotti. Nella Reggiana dentro Lafuente, fuori Manconi.


68' - Giallo a Mandorlini

Intervento a forbice del giocatore del Padova su Bovo, lungo l'out di sinistra: ammonizione sacrosanta.


66' - Spinge la Reggiana

Prima una conclusione di Marchi da buona posizione, murata dalla difesa del Padova, poi un traversone pericoloso dalla destra di Mogos! Nulla di fatto.


58' - Bovo pericolosissimo!

Conclusione volante da fuori di Bovo, velenosa: il pallone accarezza il palo e termina sul fondo! Reggiana vicina a riaprire il match!


55' - Doppio cambio Reggiana

Fuori Nolè e Calvano, dentro Marchi e Falcone: Colucci schiera una formazione a trazione offensiva.


50' - RADDOPPIO DEL PADOVA!

E' notte fonda per la Reggiana! Bella palla filtrante dalla sinistra, intervento in scivolata da centro area di Altinier e palla in fondo al sacco! Padova-Reggiana 2-0, terzo gol del capitano biancoscudato in questo torneo.


46' - Si ricomincia!

Nessun cambio: si riparte con gli stessi ventidue che hanno chiuso la prima frazione di gioco.


45' - Fine primo tempo

Si va all'intervallo con il Padova in vantaggio sulla Reggiana: decide sin qui il rigore trasformato da Russo al 32'. Partita non troppo spettacolare ma giocata con grande agonismo e ricca di occasioni da gol: gara comunque apertissima, secondo tempo tutto da vivere.


45' - Gol annullato al Padova!

Splendida punizione dalla sinistra, perfetta incornata di Alfageme che infila Perilli: Guccini annulla per fuorigioco.


Il rigore di Russo

43' - Primo giallo del match

Ammonizione per Trevisan, intervento da dietro e in ritardo del capitano granata su Altinier. Giallo inevitabile.


38' - Ancora Reggiana!

Punizione dalla destra, deviazione di Nolé, quindi Guidone trova d'istinto il colpo di testa e la palla esce di un soffio!


34' - Palo della Reggiana

Immediata reazione dei granata: cross dalla destra e colpo di testa veemente di Trevisan, la sfera si infrange però sul legno alla sinistra di Bindi!


32' - PADOVA IN VANTAGGIO!

Dal dischetto Russo non sbaglia: conclusione angolata e potente, rigore perfetto, Perilli non può nulla!


31' - Rigore per il Padova!

Guccini decreta il penalty: Calvano strattona Altinier che va giù in area! Momento chiave del match!


30' - Tentativo di Altinier

Esterno di Dettori per Altinier: il capitano del Padova controlla e scocca il tiro da fuori area, Trevisan non lo molla e devia la conclusione in corner.


27' - Inizia a piovere

Scende la pioggia all'Euganeo: si aprono gli ombrelli sugli spalti.


22' - Palla gol clamorosa per la Reggiana!

Cross dalla destra di Nolè, splendida torre di testa di Guidone e Angiulli in controbalzo, da due passi, spara alle stelle! Clamoroso errore, il numero 4 era tutto solo nell'area del Padova!


15' - Ancora Padova

Punizione tagliata di Emerson, col mancino, il colpo di testa di Altinier trova la deviazione di un giocatore della Reggiana, in corner.


12' - Fase di studio

Inizio lento di match: Colucci si sgola a bordo campo, ma la gara non sale d'intensità per ora. Fino alla trequarti meglio il Padova.


3' - Subito Padova

Alfageme si fa vedere: l'attaccante vince un rimpallo e calcia a rete, Perilli però risponde presente e devia! Primo squillo del match.


1' - Partiti!

Il Padova ha battuto il calcio d'inizio: subito avanti i giocatori in tenuta bianca. Completo granata per la Reggiana.


E' tutto pronto

Le squadre sono in campo, il match sta per cominciare. A dirigere l'incontro sarà il signor Guccini di Albano Laziale.


E gli undici della Reggiana

1 Perilli, 4 Angiulli, 10 Nolè, 13 Giron, 14 Mogos, 15 Rozzio, 16 Bovo, 17 Manconi, 21 Calvano, 25 Trevisan, 27 Guidone. A disp.: 12 Narduzzo, 5 Sbaffo, 6 Spanò, 8 Maltese, 9 Marchi, 11 La Fuente, 19 Lombardo, 20 Sabotic, 23 Panizzi, 24 Ghiringhelli, 26 Bonetto, 28 Falcone. Allenatore: Colucci


La formazione del Padova

1 Bindi, 3 Favalli, 4 Filipe, 5 Dettori, 6 Mandorlini, 9 Altinier, 16 Madonna, 19 Russo, 21 Alfageme, 23 Cappelletti, 25 Emerson. A disp.: 22 Favaro, 2 Tentardini, 7 Fantacci, 11 Germinale, 13 Sbraga, 15 Monteleone, 17 Gaiola, 18 Mazzocco, 20 Boniotti, 24 Marcandella. Allenatore: Brevi


La presentazione

E' Padova-Reggiana l'invitante monday night del Girone B di Lega Pro. Sfida dal sapore vintage di Serie A all'Euganeo: due squadre dal passato glorioso, due nobili decadute che cercano con tutte le proprie forze il ritorno in cadetteria. L'avvio di stagione non è stato certo esaltante: il Padova, reduce dalla sconfitta con la capolista Sambenedettese, è decimo a 10 punti; la Reggiana è più in alto, a quota 15, ed è in serie positiva da sette gare (quattro vittorie e tre pareggi). Appuntamento fissato per lunedì alle 20.45 con le emozioni di Padova-Reggiana, da seguire in temporeale su Datasport.


Redazione Datasport
loSpettacolo.it - la tua guida tv
Segnalazioni e Consigli

Scrivi alla redazione

di Datasport