> calcio > lega pro

Giovedì, 12 Gennaio 2017 - 15:44

Lega Pro, girone C: Prezioso, il duro della Virtus Francavilla

Logo Lega Pro-Unicef -

Tanti gialli per il centrocampista dei pugliesi, ma nessun rosso: sul podio anche Drausio (Catania), in cinque al terzo posto



Tanti gialli, ma mai un rosso diretto: Mario Prezioso, centrocampista del Virtus Francavilla, è il giocatore che ha preso più cartellini in tutto il girone C, collezionando sette gialli e due espulsioni per somma di ammonizioni. Il 20enne di scuola Napoli, che con 18 presenze rimane uno dei più utilizzati da mister Calabro, è senza dubbio uno dei “duri” del rettangolo di gioco, dal quale non è però mai stato cacciato con un'espulsione diretta.

Li ha invece collezionati tutti i cartellini il brasiliano del Catania Drausio, secondo nella classifica dei “cattivi” con quattro gialli, un rosso diretto e un'espulsione per somma di ammonizioni. Anche nel suo caso, l'irruenza non lo frena dall'essere uno dei perni della formazione di mister Rigoli, che lo ha utilizzato per 17 volte, praticamente ogniqualvolta non fosse squalificato.

Affollatissimo il terzo gradino del podio: con sei ammonizioni e un rosso diretto troviamo Rea e Maccarrone del Messina, Onescu della Fidelis Andria, Ricucci del Monopoli e De Martino dell'Unicusano Fondi. Tra questi, è lui quello che sembra risentire meno delle squalifiche: il mediano ex Treviso ha infatti già totalizzato 19 presenze stagionali per i laziali.

Alessio Facciolo
loSpettacolo.it - la tua guida tv
Segnalazioni e Consigli

Scrivi alla redazione

di Datasport