> calcio > europa league

Giovedì, 16 Febbraio 2017 - 23:31

Europa League: le pagelle di Villarreal-Roma 0-4

Daniele De Rossi - Foto www.imagephotoagency.it

Super partita di Dzeko, brillano anche De Rossi e Emerson



Le pagelle di Villarreal-Roma, terminata 0-4

VILLARREAL


Asenjo 5.5 - Costa 5 - Gaspar 6 - Musacchio 4.5 - Ruiz 4.5 - Cheryshev 5 - Dos Santos 6 - Bruno Soriano 5.5 - Trigueros 6 -Castillejo 6 - Lopez 5 - Bakambu 4.5 - Sansone 5.5 - Borrè s.v. - All. Escribà 5.5

ROMA

Alisson 7 Poco impegnato nel primo tempo, nella ripresa invece si dimostra attento e pronto a sventare ogni iniziativa avversaria per mantenere inviolata la propria porta.
Rudiger 6.5 Lucida, concreta e senza sbavature la sua opera difensiva. Al 71' esce in favore di Juan Jesus.
Bruno Peres 6.5 Agisce con accortezza e velocità sulla fascia destra, ora coprendo ed ora involandosi per sospingere l'azione d'attacco capitolina.
Emerson Palmieri 7.5 Spinge tantissimo lungo la corsia esterna di sinistra dove si propone continuamente a supporto della manovra offensiva giallorossa. Al 32' firma il vantaggio giallorosso con una straordinaria conclusione che disegna in cielo una favolosa parabola e insacca la palla sotto l'incrocio dei pali.
Fazio 6.5 Roccioso in mezzo alla difesa romanista, non concede praticamente nulla agli attaccanti iberici.
Juan Jesus 6.5 In campo dal 71' al posto di Rudiger. Difende con abilità e trova anche un assist memorabile che al 79' permette a Dzeko di siglare la sua doppietta.
Manolas 6.5 Decisa e senza fronzoli la sua guardia, in tandem con Fazio lascia ben poca iniziativa alle punte spagnole.
De Rossi 6.5 Sempre grintoso ed autoritario in mezzo al campo, interdisce le iniziative avversarie ed innesca prontamente la manovra offensiva giallorossa.
Strootman 6.5 Solido e caparbio, sulla mediana è un'ostacolo praticamente insormontabile per gli spagnoli.
Paredes s.v. In campo solo dal 90' al posto di Nainggolan. Non giudicabile.
Nainggolan 7 Solita straordinaria prestazione del trequartista belga; pressa, recupera, attacca senza interruzioni e serve anche un'assist a Dzeko. Al 90' cede spazio a Paredes. Devastante.
Dzeko 9 Lotta con coraggio contro l'arcigna retroguardia avversaria, operando spesso anche come centravanti di manovra per favorire gli inserimenti di El Shaarawy e Nainggolan. Nella ripresa esplode il suo enorme potenziale offensivo e firma la sua personale tripletta. Transiberiana.
Salah 6.5 In campo dal 62' al posto di El Shaarawy. Il suo ingresso dona nuova carica ed energia alla manovra offensiva giallorossa. Appena 3 minuti e serve a Dzeko la palla del prezioso raddoppio. Tormentone sulla destra, fa impazzire la retroguardia iberica.
El Shaarawy 6.5 Mobilissimo ed altruista, si spende con grande spirito di sacrificio per mantenere alto il baricentro della compagine capitolina. Al 62' cede spazio a Salah.

All. Spalletti 8 Grande intuito del tecnico di Certaldo che nel momento di difficoltà dei suoi azzecca i cambi e riporta la gara sulla corsia giusta. Secondo in campionato, qualificazione agli ottavi in cassaforte, gioca bene, diverte e vince. Cosa chiedere di più?

Mariano Piro
loSpettacolo.it - la tua guida tv
Segnalazioni e Consigli

Scrivi alla redazione

di Datasport