> calcio > coppa italia

Mercoledì, 30 Novembre 2016 - 22:25

Tim Cup: disastro Palermo, lo Spezia fa festa

L'esultanza dei giocatori dello Spezia - Foto www.imagephotoagency.it

Al Barbera i liguri si qualificano ai rigori (0-0 al 120'): agli ottavi sfideranno il Napoli



Altra brutta giornata per il Palermo che non riesce a risollevarsi nemmeno in Coppa Italia contro una formazione di Serie B, lo Spezia. Anzi sono i liguri a festeggiare il passaggio del turno imponendosi alla lotteria dei calci di rigore dopo che i 90 minuti regolamentari e i due supplementari erano terminati senza reti. Dopo un primo tempo avaro di emozioni, il Palermo prova ad alzare i ritmi nella ripresa ma Chichizola si fa trovare pronto.

Lo Spezia non sta certo a guardare e sfiora a sua volta il vantaggio con Cisotti che, tutto solo, si fa ipnotizzare da Fulignati. Ci prova anche Diamanti nei minuti di recupero ma il suo tiro a giro termina di poco a lato. Si va ai supplementari, il Palermo rimane in dieci per l'espulsione di Vitiello e ai rigori capitola. Decisivi l'errore di Goldaniga che spara alle stelle e la successiva trasformazione di Migliore che regala ai liguri, che lo scorso anno raggiunsero i quarti di finale di Tim Cup prima di essere eliminati dall'Alessandria, un ottavo di lusso al San Paolo contro il Napoli.

Redazione Datasport
loSpettacolo.it - la tua guida tv
Segnalazioni e Consigli

Scrivi alla redazione

di Datasport