> calcio > champions league

Martedì, 18 Ottobre 2016 - 23:20

Champions, Girone G: Leicester, qualificazione in tasca

Riyad Mahrez - Foto Twitter

Mahrez stende il Copenaghen, Ranieri prosegue a punteggio pieno. Il Porto batte il Bruges al 93'



Il Leicester batte anche il Copenaghen e continua a dominare il Girone G di Champions League. Al King Power Stadium gli uomini di Ranieri, reduci dalla batosta in Premier contro il Chelsea, sconfiggono 1-0 i danesi e ipotecano la qualificazione agli ottavi: decide la rete di Mahrez, inglesi a punteggio pieno. Colpo esterno del Porto, che passa 2-1 in casa del Bruges con un rigore al 93' e aggancia al secondo posto proprio il Copenaghen, a quota 4 punti.
 
Prosegue la stagione da Dottor Jekyll e Mister Hyde di Claudio Ranieri: in Premier va malissimo, in Champions viaggia a vele spiegate. Al King Power arriva la terza vittoria in altrettante gare, e ancora una volta a togliere le castagne dal fuoco ci pensa Mahrez: l'algerino, lasciato in panchina contro il Chelsea, sbroglia la matassa al 40' con un esterno volante su sponda del connazionale Slimani. Terzo gol in tre gare europee per Mahrez, il Leicester sale a 9 punti e ha già un piede agli ottavi. 
 
Nell'altra gara del Girone G, il Porto vince all'ultimo respiro in casa del Bruges. Allo Jan Breydel Stadion i belgi ci mettono coraggio e grinta, passando in vantaggio già al 12' con Vossen. Alla lunga però il maggior talento dei portoghesi, giustizieri della Roma nei playoff, viene fuori: al 68' Layun pareggia i conti, al 93' André Silva trasforma il rigore che stappa la classifica dei Dragoes. Leicester primo con 9 punti, Copenaghen e Porto secondi a 4 e Bruges desolatamente ultimo con tre sconfitte in altrettante partite.
Redazione Datasport
loSpettacolo.it - la tua guida tv
Segnalazioni e Consigli

Scrivi alla redazione

di Datasport