[widget|adv-floorad]
[widget|adv-skin]
     
 

Bundesliga: Dortmund in Champions League, Wolfsburg agli spareggi salvezza

Pubblicato il 20 maggio 2017 alle 18:55:01
Categoria: Notizie Bundesliga
Autore: Redazione Datasport.it

La 34esima giornata di Bundesliga ha emesso gli ultimi verdetti. Il Borussia Dortmund vince 4-3 contro il Werder Brema in un match dalle mille emozioni e si qualifica direttamente alla fase a gironi della prossima Champions League. L'Hoffenheim non va oltre lo 0-0 contro l'Augsburg e chiude al quarto posto che vuol dire preliminare. Colonia ed Hertha Berlino in Europa League, il Wolfsburg perde 2-1 con l'Amburgo e va agli spareggi salvezza.
 
Il Borussia Dortmund si aggiudica una sfida emozionante contro il Werder Brema e si qualifica alla fase a gironi della prossima Champions League. Con il Bayern Monaco di Carletto Ancelotti già campione di Germania, ed il Lipsia certo della seconda posizione in griglia, la squadra di Thomas Tuchel aveva bisogno di una vittoria per blindare il terzo posto in classifica. Un successo arrivato al termine di un match soffertissimo e che ha visto i gialloneri imporsi per 4-3 con due calci di rigore nell'ultimo quarto d'ora. Pronti via ed è il Werder a passare in avanti con la rete di Junuzovic. I padroni di casa rispondono con Reus ed Aubameynag e chiudono un buon primo tempo in vantaggio. A riportare in avanti gli ospiti sono le reti di Bartels e Kruse che gelano il Signal Iduna Park. Con le spalle al muro, sono sempre i soliti noti a togliere le castagne dal fuoco per il Dortmund: Reus ed Aubameyang, dal dischetto, chiudono il discorso qualificazione. Con la doppietta contro il Werder, l'ex rossonero si porta a quota 31 gol in campionato, superando Lewandowski in cima alla classifica marcatori.
 
L'Hoffenheim, che doveva sperare in un passo falso del Dortmund, non riesce ad andare oltre lo 0-0 contro l'Augsburg e chiude il proprio campionato al quarto posto che vuol dire passare dal preliminare di Champions. Sono Colonia ed Hertha Berlino, invece, le squadre che approdano alla prossima edizione dell’Europa League. La squadra di Peter Stoger piega 2-0 il Mainz con le reti di Hector e Osako e finisce quinta, mentre i capitolini possono festeggiare nonostante la sconfitta con un tennistico punteggio di 2-6 contro uno scatenato Bayer Leverkusen.
 
Per quanto riguarda la zona salvezza, invece, con Ingolstadt e Darmstadt già matematicamente retrocesse, è il Wolsfburg a dover passare dallo spareggio salvezza contro la terza classificata nella Serie B tedesca. La squadra di Andries Jonker, dopo essere passata in vantaggio con Knoche, subisce la rimonta dell'Amburgo che, prima pareggia con Kostic, e poi passa nel finale con una rete di Waldschmidt che condanna gli ospiti. Nelle altre partite, il Bayern Monaco di Carletto Ancelotti travolge 4-1 il Friburgo, impedendogli così di scavalcare l'Hertha in classifica. Pareggio spettacolare per Lipsia ed Eintracht Francoforte con la partita che si chiude sul 2-2, stesso risultato di Borussia Monchengladbach-Darmstadt. Chiude l'ultima giornata l'1-1 tra Ingolstadt e Schalke 04.