ore 14:41 - Lunedì, 1 Luglio 2013


Borgonovo: centinaia di persone presenti al funerale

Il feretro dell'ex calciatore, morto di Sla, accolto nella chiesa di Giussano da un lungo applauso e il coro "Borgo gol, Borgo gol"

Il funerale di Stefano Borgonovo. Foto www.imagephotoagency.it
Il funerale di Stefano Borgonovo. Foto www.imagephotoagency.it

Un lungo applauso e il coro "Borgo gol, Borgo gol". Questa l'accoglienza tributata al feretro di Stefano Borgonovo, al momento del suo arrivo nella chiesa Santi Filippo e Giacomo di Giussano, dove dalle 14.30 si celebra il funerale dell'ex calciatore di Milan, Como e Fiorentina, deceduto all'età di 49 anni a causa della Sla.

Il feretro è stato accompagnato in chiesa da un corteo, partito dalla casa di Borgonovo con in testa la moglie Chantal e i figli, seguìto da un gruppo di tifosi del Como che tenevano in mano uno striscione con scritto "Stefano sempre presente". Centinaia di persone dentro e fuori dalla chiesa, giunte per l'ultimo saluto a Borgonovo, tra queste anche diversi personaggi del mondo del calcio come Paolo Maldini, Gianluca Pessotto, Filippo Galli, Stefano Tacconi, Franco Baresi, Arrigo Sacchi, Carlo Tavecchio, vicepresidente della Federcalcio, oltre al presidente del Coni Lombardia Pierluigi Marzorati e il dg della Lega di Serie A Marco Brunelli.

Sul sagrato della chiesa sono state adagiate delle corone di fiori, tra cui quelle inviate dalla Federcalcio, dal presidente della Uefa Michel Platini e dalla Fifa.

Redazione Datasport

Ricerca per tag
borgonovo funerale sla

© RIPRODUZIONE RISERVATA